Medinews
19 Dicembre 2014

Anno I – numero 4 – Dicembre 2014ESPERIENZA DELLA PAZIENTE E INTERESSE VERSO I COSTI DELLE CURE PER IL TUMORE MAMMARIO


L’American Society of Clinical Oncology (ASCO) guarda alla discussione dei costi delle cure tra medico e paziente come un componente per ottenere trattamenti di elevata qualità. Esistono pochi dati sull’opinione delle pazienti su come i costi dovrebbero essere considerati nella pratica clinica. I ricercatori del Duke University Medical Center di Durham hanno distribuito un questionario cartaceo, anonimo, di auto-somministrazione, a pazienti consecutive con tumore mammario che si presentavano a una visita di controllo entro 5 anni dalla diagnosi presso un centro oncologico universitario. Le domande del questionario riguardavano l’esperienza e le preferenze sulla discussione dei costi e l’opinione sul controllo dei costi. I risultati sono soprattutto descrittivi, con una comparazione tra le partecipanti secondo lo stadio della malattia. I ricercatori hanno utilizzato il test del chi-quadro e il test esatto di Fisher, tutti i valori di p erano a due code. Nello studio pubblicato sulla rivista The Oncologist, sono stati incluse 134 partecipanti, con un tasso di risposta dell’86%. L’età mediana era 61 anni e il 28% delle pazienti aveva malattia in stadio IV. Sebbene il 44% delle partecipanti abbia riportato un livello moderato di distress finanziario, soltanto il 14% aveva discusso dei costi con il proprio medico e il 94% era concorde nell’affermare che i medici dovrebbero parlare con le pazienti dei costi delle cure. Riguardo l’impatto dei costi sulla scelta terapeutica, il 53% delle partecipanti pensava che i medici dovrebbero considerare i costi diretti della paziente, ma solo il 38% riteneva che i dottori dovrebbero considerare anche i costi per la società. Inoltre, l’88% delle partecipanti era preoccupata dei costi delle cure, ma non c’era consenso su come controllarli. In conclusione, la maggior parte delle pazienti con tumore mammario vuole discutere dei costi delle cure, ma esiste limitato consenso sul contenuto o sul fine di queste discussioni. Ulteriore ricerca è quindi necessaria per definire il ruolo delle discussioni sui costi al letto del malato e di come queste possano contribuire a ottenere cure oncologiche di alta qualità e sostenibili allo stesso tempo.

Patient experience and attitudes toward addressing the cost of breast cancer care. The Oncologist 2014 Nov;19(11):1135
TORNA INDIETRO