venerdì, 30 luglio 2021
Medinews
8 Gennaio 2018

Alcohol and Cancer: A Statement of the American Society of Clinical Oncology

Alcohol drinking is an established risk factor for several malignancies, and it is a potentially modifiable risk factor for cancer. The Cancer Prevention Committee of the American Society of Clinical Oncology (ASCO) believes that a proactive stance by the Society to minimize excessive exposure to alcohol has important implications for cancer prevention. In addition, the role of alcohol drinking on outcomes in patients with cancer is in its formative stages, and ASCO can … (leggi tutto)

Negli ultimi anni, si è fatto molto per sensibilizzare l’opinione pubblica sui danni e sui rischi oncologici del fumo di sigaretta, forse si è fatto meno a proposito di altri fattori di rischio. L’ASCO pubblica un importante documento relativo al consumo di alcool come fattore di rischio per numerose neoplasie. La società scientifica sottolinea che un coinvolgimento proattivo della comunità oncologica nel sensibilizzare sui rischi associati al consumo eccessivo di alcool può avere importanti implicazioni per la prevenzione.
I dati di letteratura che documentano l’aumentato rischio di numerosi tumori, non solo del tratto gastrointestinale, sono solidi. In verità, meno solidi i dati relativi all’associazione tra consumo di alcool e outcome dei pazienti dopo la diagnosi di tumore e l’ASCO sottolinea quindi che va incoraggiata la ricerca e la produzione di dati su questo aspetto altrettanto importante. Gli obiettivi del documento sono quelli di: promuovere l’educazione pubblica sui rischi dell’abuso di alcool; supportare sforzi di prevenzione primaria basati su strategie di riduzione del consumo di alcool; informare gli oncologi a proposito dell’associazione tra uso di alcool e rischi legati alle complicanze di malattia e agli effetti collaterali dei trattamenti; identificare aree di ricerca sui suddetti temi.
TORNA INDIETRO