venerdì, 26 febbraio 2021
Medinews
16 Giugno 2015

AGENAS: LE CENTRALI DI ACQUISTO VANNO AFFIDATE A VALIDI PROFESSIONISTI

“La centralizzazione degli acquisti sortirà gli effetti sperati se la responsabilità delle centrali di acquisto sarà affidata a professionisti preparati e in grado di garantire il possesso di requisiti e di competenze altamente qualificate e certificate”. È quanto dichiarato, a margine di un convegno, da Francesco Bevere, direttore generale dell’AGENAS. “Efficienza e trasparenza nel settore sanitario dipendono anche dalla specificità professionale degli economi e dei provveditori – ha continuato Bevere –. Abbiamo trascurato per troppo tempo questa evidenza, alimentando così forti elementi di criticità, sia per quanto riguarda l’appropriatezza negli approvvigionamenti, sia per quanto riguarda il verificarsi di fenomeni corruttivi che interessano il settore e, in particolare, gli acquisti in sanità”. Per questo l’Agenzia sta elaborando percorsi formativi specifici per promuovere le capacità e le competenze dei professionisti impegnati nel ciclo degli approvvigionamenti. “Il nostro massimo sforzo – ha concluso il direttore dell’AGENAS – è quello di impiegare al meglio le risorse economiche disponibili e combattere con ogni strumento e con tutte le forze i fenomeni di corruzione presenti anche nel sistema sanitario”.
TORNA INDIETRO