sabato, 18 settembre 2021
Medinews
3 Settembre 2009

22 settembre 2009 – LE LEUCEMIE PH+ NELL’ERA DEI TKI

Le leucemie Philadelphia positive (Ph+), principalmente la Leucemia Mieloide Cronica (LMC), sono caratterizzate dalla presenza del cromosoma Philadelphia (derivato dalla traslocazione reciproca dei cromosomi 9 e 22). Tale anomalia dà origine al gene BCR-ABL, che trascrive per una tirosin-chinasi (Bcr-Abl), la cui attività è costantemente attivata e stimola la proliferazione delle cellule leucemiche. Il cromosoma Philadelphia è un’aberrazione genetica caratteristica della LMC e presente nel 30% circa delle LLA.
L’identificazione dell’attivazione della attività tirosin-chinasica della proteina BCR-ABL ha portato allo sviluppo di una serie di farmaci che agiscono direttamente sul difetto molecolare e cioè inibendo selettivamente l’attività tirosin-chinasica. Il capostipite è l’imatinib, in grado di legare ed inibire la proteina BCR-ABL, responsabile della proliferazione delle cellule leucemiche.
Nelle varie fasi della malattia sono stati evidenziati casi di resistenza primitiva o acquisita ad imatinib, correlata alla presenza di sovra-espressione e/o mutazioni aggiuntive di BCR-ABL oppure all’attivazione di altre vie oncogeniche.
Per quanto riguarda la LLA Ph+, la terapia con imatinib ha dato risultati insoddisfacenti e, pertanto, la prognosi dei pazienti affetti da questa malattia risulta ancora sfavorevole.
Nel corso si tratteranno gli aspetti più moderni della fisiopatologia a livello molecolare e cellulare delle leucemie Ph+, si commenteranno i più recenti dati clinici e le nuove opzioni terapeutiche.
L’evento si svolgerà in contemporanea il 22 settembre 2009 in 9 sedi dislocate su tutto il territorio nazionale (vedi elenco). Le relazioni e le discussioni saranno alternati a momenti di condivisione tramite un collegamento virtuale in rete con tutte le sedi (webconference con linea HDSL dedicata), al fine di garantire una interazione tra le varie realtà e ottenere una sintesi delle stesse in un quadro globale.

Appuntamenti a:

Torino, Hotel Le Meridien
Bari, Hotel Sheraton Nicolaus
Bologna, Boscolo Hotel Tower
Catania, Hotel Sheraton Catania
Firenze, Jolly Hotel NH
Assago Milano, NJ Jolly Hotel Milanofiori
Napoli, Holiday Inn
Padova, Hotel Sheraton
Roma, Sheraton Golf Hotel 2


Segreteria organizzativa:
DOGMA S.r.l.
Via Cimarosa, 55R
17100 Savona
Tel: +39 019.838411
Fax: +39 019.8384141
info@dogma.it
Richiesto l’accreditamento ECM


SIEnews – Numero 16 – 3 settembre 2009
TORNA INDIETRO