giovedì, 3 dicembre 2020
Medinews
3 Settembre 2009

1 ottobre 2009 – UPDATE SULLA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA

Al fine di uniformare l’approccio terapeutico della leucemia mieloide cronica (LMC) è stata istituita la Rete Ematologica Lombarda (REL) che assiste circa 22 mila pazienti e collega in un network di eccellenze le strutture sanitarie coinvolte nella cura delle malattie del sangue. Coordinatore della rete l’ospedale Niguarda di Milano e referente scientifico il presidente dell’AMS Enrica Morra, direttrice dell’Unità Operativa di Ematologia di Niguarda. Partita nel 2006, la REL è stabile dal 2008. Tra le strutture pilota coinvolte nella fase iniziale della creazione della rete informatica anche gli ospedali Riuniti di Bergamo, gli Spedali Civili di Brescia e il Policlinico San Matteo di Pavia.
Durante l’evento formativo che si terrà a Milano presso l’Hotel Michelangelo il 1 ottobre 2009 si svolgeranno lavori di gruppo riguardanti la discussione di casi clinici al fine di accelerare l’esperienza degli ematologi e oncoematologi in merito all’utilizzo degli inibitori delle tirosin-chinasi nel trattamento di adulti con LMC, in fase cronica, accelerata o in fase blastica con resistenza o intolleranza a una precedente terapia comprendente imatinib.



Segreteria organizzativa:
Intramed Communications S.r.l.
Via M. U. Traiano, 7 – 20149 Milano
Tel. 02-345451 – Fax. 02-33106875
info.corsi@intramed.it
Richiesto l’accreditamento ECM


SIEnews – Numero 16 – 3 settembre 2009
TORNA INDIETRO