COMUNICATO STAMPA

Bayer acquisisce Noria e PSMA Therapeutics per ampliare il portfolio nel tumore della prostata

  • Ampliata la piattaforma oncologica relativa alle terapie target alfa
  • L’acquisizione comprende piccole molecole differenziate per il trattamento del tumore della prostata in grado di legare il PSMA e marcate con attinio-225

Milano, 11 giugno 2021 – Bayer annuncia la conclusione di un accordo per l’acquisizione di Noria Therapeutics Inc. (Noria) e PSMA Therapeutics Inc. Grazie a questa acquisizione Bayer otterrà i diritti in esclusiva di una terapia differenziata con radionuclidi alfa a base di attinio-225 e una piccola molecola mirata all’antigene di membrana specifico della prostata (PSMA). L’acquisizione amplia il portfolio oncologico già esistente di Bayer di terapie alfa mirate (TAT), che attualmente comprendono radio-223 dicloruro, e la piattaforma di TAT sperimentale a base di torio-227. Il programma pre-IND (Investigational New Drug) si concentra sul trattamento del tumore della prostata, il secondo tumore più comunemente diagnosticato negli uomini. Sulla base della sua particolare progettazione, questa terapia può offrire un profilo di efficacia e sicurezza differenziato e una potenzialità significativa per affrontare un elevato bisogno clinico insoddisfatto per gli uomini con tumore della prostata.

“Bayer è impegnata a rispondere alle diverse esigenze mediche dei pazienti colpiti dal cancro, fornendo trattamenti che migliorino i loro risultati nei diversi stadi della malattia,” afferma Robert LaCaze, Membro del Comitato Esecutivo della Divisione Pharmceuticals e Responsabile della Unità operativa strategica di Oncologia di Bayer. “L’acquisizione costituisce un’altra importante pietra miliare nell’ampliamento del nostro portfolio oncologico che si realizza attraverso le competenze interne e le collaborazioni e gli accordi strategici.”

Le aziende acquisite da Bayer, Noria e PSMA Therapeutics, detengono i diritti di esclusiva mondiale sulla tecnologia concessa in licenza da Weill Cornell Medicine (New York, NY, USA) e Johns Hopkins University (Baltimore, MD, USA). Noria è stata fondata dal Dr. John Babich, Responsabile Radiopharmaceutical Sciences in Radiology della Weill Cornell Medicine.

“Weill Cornell Medicine è impegnata a immettere sul mercato le innovazioni della nostra facoltà in modo che i pazienti possano trarre beneficio dalle più recenti terapie,” dichiara la dott.ssa Lisa Placanica, amministratore delegato senior del Center for Technology Licensing alla Weill Cornell Medicine. “L’acquisizione da parte di Bayer di Noria e PSMA Therapeutics, che hanno sviluppato la tecnologia radiofarmaceutica e diagnostica del Dr. Babich, è un’importante pietra miliare nello sviluppo farmacologico e attendiamo con impazienza i progressi che questa collaborazione potrà realizzare per ampliare le terapie del tumore della prostata.”

Con radio-223 dicloruro, la prima e unica terapia alfa mirata approvata, e la sua straordinaria esperienza in tutte le fasi di sviluppo di un farmaco, dalla ricerca iniziale alla fornitura, Bayer ha permesso di introdurre la terapia alfa mirata (TAT) come parte dello standard di cura a livello mondiale nei pazienti con tumore della prostata. Con l’aggiunta di questa piccola molecola innovativa marcata con attinio-225 alla piattaforma aziendale di coniugati di torio sperimentali, attualmente in fase di sviluppo in molteplici tumori, l’azienda porta avanti opzioni terapeutiche differenziate che possono fare davvero la differenza per i pazienti oncologici.

“Nonostante l’aumento di sopravvivenza per tumore, in oncologia permane un significativo bisogno insoddisfatto,” afferma Marianne De Backer, MBA, PhD, Membro del Comitato Esecutivo della divisione Pharmaceuticals e responsabile Strategy and Business Development & Licensing di Bayer. “Confermiamo il nostro impegno a prendere in considerazione collaborazioni per terapie innovative e pionieristiche per i pazienti con necessità non soddisfatte.”

I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.

 

Le terapie target alfa (TAT) di Bayer

Le terapie target alfa (TAT) sono una classe emergente di terapie con radionuclide per diversi tumori. Rilasciano radiazioni alfa direttamente alle cellule tumorali all’interno del corpo attraverso la loro proprietà di tropismo osseo (radio-223), o combinando radionuclidi alfa emettitori, come l’attinio-225 o il torio-227, con farmaci target specifici. Rispetto alla radiazione beta, la radiazione alfa ha una potenza maggiore e un raggio di penetrazione più corto. E’ dimostrato che procura danni difficili da riparare alle cellule tumorali, causando rotture del doppio filamento del DNA.

Radio-223 dicloruro di Bayer è la prima e unica terapia target alfa approvata. E’ indicata per i pazienti con tumore della prostata resistente alla castrazione con metastasi ossee sintomatiche e assenza di malattia viscerale nota; dal suo lancio sono stati trattati più di 76.000 pazienti. Radio-223 dicloruro è attualmente in fase di ulteriore valutazione in un ampio programma di sviluppo clinico nel tumore della prostata e in altri tumori.

Con la sua piattaforma di coniugati di torio sperimentali (TTC), Bayer sta sviluppando una serie di farmaci in vari tumori. Il PSMA-TTC, che combina un anticorpo diretto contro l’antigene di membrana specifico della prostata (PSMA) con il torio-227, è il principale progetto di Bayer. Attualmente la valutazione clinica è in Fase I nei pazienti con tumore della prostata metastatico resistente alla castrazione. PSMA è fortemente espresso sulla superficie delle cellule cancerogene della prostata ed è stato dimostrato come costituisca un bersaglio convalidato per i farmaci antitumorali di precisione. Con questa acquisizione, Bayer amplia il suo portfolio già esistente di sviluppo delle terapie target alfa, con l’aggiunta di una terapia target alfa al PSMA marcata con attinio. E’ previsto lo sviluppo nei diversi stadi del tumore della prostata.

Il tumore della prostata in Bayer

Bayer è impegnata a fornire scienza al fine di ottenere una vita migliore attraverso l’avanzamento di un portafoglio di trattamenti innovativi. L’azienda possiede la passione e la determinazione per sviluppare farmaci innovativi che aiutino a migliorare ed estendere la vita delle persone che convivono con un tumore. Il tumore della prostata costituisce la seconda più comune causa di cancro negli uomini(1) e rappresenta un’area chiave di interesse per Bayer. Il franchise di Bayer include due prodotti commercializzati (darolutamide e radio-223 dicloruro) e molti derivati in diverse fasi di sviluppo clinico, incluso un approccio innovativo di terapie target alfa avanzata. Bayer è focalizzata sui bisogni specifici dei pazienti con tumore della prostata, fornendo trattamenti che hanno lo scopo di estendere la loro vita in tutti i diversi stadi della malattia e permettendo loro di continuare le attività quotidiane, in modo che possano vivere più a lungo e meglio.

(1) GLOBOCAN 2018: Estimated Cancer Incidence, Mortality and Prevalence Worldwide in 2018. CA: A Cancer Journal for Clinicians. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/epdf/10.3322/caac.21492.

Bayer

Bayer è un’azienda globale con competenze centrali nel campo delle scienze della vita per la cura della salute e la nutrizione. I suoi prodotti e servizi sono disegnati per aiutare le persone e la prosperità del pianeta sostenendo gli sforzi per affrontare le sfide più importanti che derivano dalla crescita e dall’invecchiamento della popolazione. Bayer è impegnata a mantenere uno sviluppo sostenibile e a generare un impatto positivo con la sua Azienda. Al contempo, il Gruppo punta ad aumentare la sua capacità di profitto e a creare valore attraverso l’innovazione e la crescita. Il marchio Bayer è simbolo di fiducia, affidabilità e qualità in tutto il mondo. Nell’anno fiscale 2020, il Gruppo ha impiegato circa 100.000 persone e dichiarato vendite per 41,4 miliardi di Euro. Le spese per la Ricerca e Sviluppo escludendo voci speciali ammontavano a 4,9 miliardi di Euro. Per maggiori informazioni visita il sito: www.bayer.com.

Noria / PSMA Therapeutics

Noria Therapeutics Inc. (Noria) è un’azienda di ricerca e sviluppo gestita da leader esperti nello sviluppo di radiofarmaci e impegnata nello sviluppo di nuove terapie alfa mirate e agenti teranostici. PSMA Therapeutics Inc. è una sussidiaria di Noria per il progresso della piattaforma di radioterapie mirate all’antigene di membrana specifico della prostata (PSMA). Queste aziende detengono i diritti di esclusiva mondiale della tecnologia concessa in licenza da Weill Cornell Medicine (New York, NY, USA) e Johns Hopkins University (Baltimora, MD, USA). Le aziende hanno sede a New York City, USA.

Contatti:

Grazia Bonvissuto

Tel: 02 3978.2845 / 335 7168487

Email: Grazia.bonvissuto@bayer.com

Segui @Bayer Italia su Twitter e Instagram

 

Forward-Looking Statements

This release may contain forward-looking statements based on current assumptions and forecasts made by Bayer management. Various known and unknown risks, uncertainties and other factors could lead to material differences between the actual future results, financial situation, development or performance of the company and the estimates given here. These factors include those discussed in Bayer’s public reports which are available on the Bayer website at www.bayer.com. The company assumes no liability whatsoever to update these forward-looking statements or to conform them to future events or developments.