sabato, 28 novembre 2020
Medinews
18 Maggio 2011

TROMBOPROFILASSI NEI PAZIENTI CON MIELOMA MULTIPLO TRATTATI CON TALIDOMIDE

L’acido acetilsalicilico (ASA) e il warfarin (WAR) offrono una riduzione comparabile degli eventi tromboembolici gravi e cardiovascolari acuti e di morte improvvisa durante il trattamento con regimi contenenti talidomide nei pazienti con mieloma, rispetto a quanto si osserva con eparine a basso peso molecolare (LMWH). A questo fanno eccezione i pazienti più anziani, nei quali WAR è risultato meno efficace di LMWH. La talidomide, farmaco chiave nel trattamento del mieloma, migliora significativamente gli esiti della malattia, ma aumenta anche il rischio di eventi tromboembolici. Ematologi oncologi italiani hanno comparato gli effetti sulla prevenzione tromboembolica in uno studio randomizzato aperto multicentrico di ASA o WAR in bassa dose fissa, rispetto a LMWH in pazienti con mieloma multiplo non trattati precedentemente che ricevevano regimi contenenti talidomide e non avevano indicazione clinica o controindicazione alla terapia antipiastrinica o anticoagulante specifica. Nello studio pubblicato sul Journal of Clinical Oncology i 667 pazienti sono stati randomizzati a ricevere 100 mg/die ASA oppure 1.25 mg/die WAR o 40 mg/die enoxaparina (LMWH). L’endpoint primario, composito, includeva eventi tromboembolici seri, eventi cardiovascolari acuti o morte improvvisa durante i primi 6 mesi di trattamento. Dei 659 pazienti valutati, 43 (6.5%) hanno manifestato eventi tromboembolici seri, eventi cardiovascolari acuti o morte improvvisa nei primi 6 mesi (6.4% con ASA, 8.2% con WAR e 5.0% con LMWH). Rispetto a LMWH, le differenze assolute erano +1.3% (IC 95%: 3.0 – 5.7; p = 0.544) nel gruppo trattato con ASA e +3.2% (IC 95%: 1.5 – 7.8; p = 0.183) in quello con WAR. Il rischio di tromboembolismo è risultato 1.38 volte maggiore nei pazienti trattati con talidomide, non in associazione con bortezomib. Gli episodi emorragici maggiori e minori sono stati rispettivamente 3 (0.5%) e 10 (1.5%).

Paolo Cabra
TORNA INDIETRO