venerdì, 3 febbraio 2023
Medinews
8 Agosto 2010

SESSO SICURO: DAI GINECOLOGI IL PASSAPORTO DELL’AMORE, FA TAPPA SUL GARDA LA CAMPAGNA PER UN’ESTATE SENZA RISCHI

Brescia, 7 agosto 2010 – Da martedì 10 a domenica 15 agosto Salò ospiterà l’iniziativa educazionale SIGO. Grande attesa per giocare nella libreria Giunti sul lungolago Zanardelli, 1: ai migliori la guida Travelsex. In provincia di Brescia, nel 2008, 230 under19 sono diventate mamme, record lombardo dopo Milano.

Pronti per una vacanza senza rischi? Verificate di avere in tasca il Passaporto dell’Amore e la guida Travelsex, messi a punto dai ginecologi per accompagnare i ragazzi nell’estate 2010. Sono già migliaia quelli che hanno giocato con la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) e si sono aggiudicati i due strumenti informativi sulla sessualità consapevole. E dopo il successo nelle più importanti città italiane l’iniziativa farà finalmente tappa la prossima settimana sul lago di Garda, per sensibilizzare alla prevenzione di malattie sessualmente trasmissibili e gravidanze indesiderate, le spiacevoli conseguenze di rapporti senza protezione. A Brescia ogni anno si registrano tra i 250 e i 300 nuovi casi di HIV e nel 2008 (ultimi dati Istat disponibili) si sono verificate 230 nascite da madri under19, un record per la regione subito dietro Milano.
Da martedì 10 a domenica 15 (dalle 16 alle 24) il gioco educazionale itinerante farà sosta a Salò, presso la libreria Giunti al Punto sul Lungolago Zanardelli, 1. I ragazzi potranno mettersi alla prova e ricevere il materiale educazionale. Ma il progetto è anche on line, nel sito www.sceglitu.it. La campagna nazionale, che gode del patrocinio del Ministero della Gioventù, tocca ora il Garda dopo l’inaugurazione del 16 giugno a Roma e si concluderà il 21 agosto coinvolgendo nel complesso 10 città italiane.

“L’obiettivo è sensibilizzare i giovani sull’importanza della prevenzione e dell’informazione – spiega la SIGO -. I mesi estivi sono quelli di massima allerta: lo riscontriamo a settembre nei nostri ambulatori. Del resto il 37% giunge alla prima volta completamente impreparato, senza protezioni e le infezioni sono in continuo aumento: i condilomi, che rappresentano da soli il 26.2% delle MST, colpiscono soprattutto gli under 25”. La SIGO ha dedicato al tema della sessualità consapevole il progetto Scegli Tu e ogni anno organizza una campagna specifica in corrispondenza dell’estate, periodo di massima allerta. Il partner dell’edizione 2010 è Giunti, che ospiterà nei propri punti vendita le 10 tappe e che ha editato la guida “Travelsex”, disponibile in tutte le librerie italiane.
TORNA INDIETRO