giovedì, 20 giugno 2024
Medinews
2 Novembre 2017

SAVERIO CINIERI ELETTO TESORIERE DEGLI ONCOLOGI ITALIANI

Il Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica di Brindisi affiancherà la Presidente nazionale Stefania Gori, Giordano Beretta (Presidente eletto) e Roberto Bordonaro (Segretario)

Roma, 30 ottobre 2017 – Saverio Cinieri, brindisino, 57 anni, è stato riconfermato Tesoriere nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), la più importante e rappresentativa Società Scientifica dell’oncologia italiana. L’elezione è avvenuta sabato sera, al termine del XIX Congresso Nazionale della Società Scientifica a Roma che ha visto la partecipazione di oltre 3.000 specialisti da tutta Italia. Il prof. Cinieri affiancherà la Presidente nazionale AIOM Stefania Gori insieme a Giordano Beretta (Presidente eletto) e Roberto Bordonaro (Segretario). Il prof. Cinieri per 10 anni ha lavorato all’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, dal 2007 è Direttore del Dipartimento di Oncologia Medica e Responsabile della Breast Unit dell’Ospedale Perrino di Brindisi. Dal 2011 al 2015 è stato membro del Consiglio Direttivo della Società Scientifica e nel biennio successivo ha ricoperto il ruolo di Tesoriere. “Sono onorato della rinnovata fiducia che i soci dell’AIOM mi hanno concesso – ha commentato il prof. Cinieri -. Da oggi mi impegnerò per fare in modo che la nostra Società Scientifica possa offrire sempre più servizi agli iscritti. Per incentivare le opportunità serve un’accurata e scrupolosa gestione delle risorse economiche. Inoltre vorrei potenziare i mezzi di comunicazione con i soci anche, ma non solo, attraverso l’uso dei social media”. Il nuovo Consiglio Direttivo, in carica fino al 2019, è composto da: Giuseppe Procopio, Nicla La Verde, Sergio Bracarda, Silvia Novello, Antonio Russo, Giuseppe Aprile, Lucia Del Mastro, Daniele Farci.
TORNA INDIETRO