martedì, 24 novembre 2020
Medinews
28 Maggio 2008

OTORINOLARINGOIATRI, GIUSEPPE SPRIANO NOMINATO PRESIDENTE

Primario al Regina Elena di Roma, è l’unico scienziato italiano membro onorario della Fondazione Internazionale dei Tumori della Testa e del Collo

Roma, 28 maggio – Giuseppe Spriano è il nuovo Presidente Nazionale dell’Associazione Otorinolaringologi Ospedalieri Italiani (AOOI) per il prossimo biennio. La nomina è avvenuta a Torino nel corso del 95° Congresso Nazionale della Società Italiana di Otorinolaringoiatria, l’evento scientifico che ha riunito tutti gli specialisti di questa disciplina: l’assemblea plenaria dei soci lo ha eletto con il 98% delle preferenze. Dal 2002 primario di Otorinolaringoiatria all’Istituto Nazionale Tumori “Regina Elena” di Roma, Giuseppe Spriano, 55 anni, è uno dei massimi esperti, anche a livello internazionale, nel trattamento dei tumori della testa e del collo. Ha lavorato per 25 anni all’Ospedale di Circolo di Varese dove ha ricoperto il ruolo di primario della Divisione di Otorinolaringoiatria e Direttore del Dipartimento di Neuroscienze. Il suo curriculum scientifico è di assoluto prestigio: vanta più di 100 pubblicazioni, 6 libri ed è stato relatore a più di 300 eventi scientifici nazionali ed internazionali. È uno dei pochi scienziati italiani ammessi alla Società Americana di Otorinolaringoiatria e l’unico italiano membro onorario della Fondazione Internazionale dei Tumori della Testa e del Collo.
La Federazione Internazionale che raccoglie tutte le società mondiali di oncologia cervico-facciale (International Federation of Head and Neck Oncological Societies, IFHNOS) ha affidato al prof. Spriano un compito importante: l’organizzazione del Congresso Mondiale che si terrà nel mese di ottobre a Roma.
TORNA INDIETRO