lunedì, 20 settembre 2021
Medinews
6 Febbraio 2008

MEDICI DI FAMIGLIA: “UN NUOVO SISTEMA DELLE CURE, SOLO COSÌ AVREMO LA CLINICAL GOVERNANCE”

L’appello di Claudio Cricelli, (presidente SIMG), ai sindacati della medicina generale

Firenze, 5 febbraio 2008 – “È necessaria una sistemazione strutturale e innovativa dell’intero settore delle cure primarie”. È l’auspicio formulato dal dott. Claudio Cricelli, presidente della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), in una lettera inviata alle rappresentanze sindacali della medicina generale. “L’attuale governo – continua Cricelli – ha posto le basi per una sostanziale reingegnerizzazione dell’intero sistema di cure. È la strada giusta su cui dobbiamo proseguire”. Tre gli obiettivi da raggiungere: integrazione dei servizi e dei singoli elementi attualmente presenti sul territorio finalizzandoli alla creazione di un comparto vero e proprio; allineamento delle cure primarie alle cure secondarie, in termini di complessità, finanziamento e creazione di strutture e infrastrutture; trasformazione del sistema professionale della medicina generale in modo da consentirle la leadership funzionale del sistema, attraverso lo sviluppo della qualità professionale, del management e del riconoscimento del merito della qualità erogata. “Solo così – conclude Cricelli – si può realizzare la Clinical Governance”.
TORNA INDIETRO