martedì, 5 luglio 2022
Medinews
25 Maggio 2017

MALATTIE REUMATICHE: CARLA FRACCI TESTIMONIAL DELLA FONDAZIONE FIRA

Roma, 25 maggio 2017 – Anche quest’anno Carla Fracci è la testimonial della Fondazione Italiana per la Ricerca sull’Artrite (FIRA). Attraverso il 5X1000 è possibile sostenere concretamente la ricerca medico-scientifica contro le malattie reumatiche. “Sono oltre 150 patologie croniche, molte delle quali di origine ancora sconosciuta – afferma il Prof. Carlomaurizio Montecucco presidente di FIRA ONLUS -. In Italia si stima che colpiscano oltre 15 milioni di pazienti e si manifestano con dolore e progressiva alterazione delle articolazioni colpite che può portare, col tempo, a gravi difficolta motorie. Proprio per questo hanno pesanti riflessi sulla qualità di vita dei malati, tanto da rappresentare, nel loro complesso, la prima causa assoluta d’invalidità. Queste malattie sono destinate ad aumentare nei prossimi anni anche per il progressivo invecchiamento della popolazione. La Fondazione FIRA è nata per promuovere e favorire la ricerca su queste patologie, stimolare la raccolta di fondi e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle problematiche sociali delle malattie reumatiche. Siamo grati alla signora Fracci per averci voluto aiutare e ringraziamo tutti gli italiani che vorranno sostenerci”.

DONA IL 5X1000 A FAVORE DELLE MALATTIE REUMATICHE
CODICE FISCALE FIRA ONLUS 97424570154

LA FONDAZIONE FIRA ONLUS
E’ stata costituita nel 2006 su impulso della Società Italiana di Reumatologia (SIR). FIRA nasce con l’obiettivo di sostenere la ricerca scientifica nel campo della diagnosi e della cura delle malattie reumatiche, finanziando progetti di ricerca svolti in collaborazione da più centri Italiani o anche da singoli ricercatori.
TORNA INDIETRO