giovedì, 26 novembre 2020
Medinews
23 Maggio 2018

INCONTINENZA FEMMINILE: LUCCA CAPITALE DELLA PREVENZIONE IN CITTA’ LA CAMPAGNA DEGLI URO-GINECOLOGI “DONNA = DISAGIO? MAI PIÙ!”

Fornire una corretta informazione alle donne sulla prevenzione e cura dell’incontinenza urinaria. E’ questo l’obiettivo della nuova edizione della campagna Donna = Disagio? Mai Più! promossa dall’Associazione Italiana di Urologia Ginecologica e del Pavimento Pelvico (AIUG) insieme alla Federazione Nazionale degli Ordini della Professione di Ostetrica (FNOPO). Il prossimo week-end l’iniziativa arriva a Lucca. Il 19-20 maggio gli specialisti saranno presenti al Mercato Antiquario Lucchese per incontrare le donne e per distribuire materiale informativo. L’evento è organizzato in vista del XXVII Congresso Nazionale dell’AIUG che si terrà sempre nella città toscana dal 24 al 26 maggio. Al centro dell’ultima giornata (26 maggio dalle ore 10-13) ci sarà il convegno aperto al pubblico Salute della Donna, stile di vita e medicina di genere presso il Real Colleggio di Lucca. Saranno presentati anche i risultati di un sondaggio svolto su 2.000 persone durante la prima edizione della campagna nell’autunno del 2017, grazie anche ad un accordo fatto con Senior Italia. “L’incontinenza è una patologia imbarazzante e sottovalutata che interessa oltre 3 milioni di italiane – afferma il prof. Mauro Cervigni, Segretario Scientifico dell’AIUG -. Con la menopausa cala la produzione di ormoni femminili e quindi assistiamo ad un aumento esponenziale degli episodi di perdite involontarie di urina. A differenza di quanto comunemente si crede, il disturbo può colpire tutte le età e non può essere quindi considerato soltanto un fenomeno dell’invecchiamento. Vogliamo incontrare le donne, residenti nel nostro Paese, per metterle in guardia contro una patologia seria che non deve essere sottovalutata e contro la quale esistono trattamenti efficaci sia medici che chirurgici”.

Donna = Disagio? Mai Più! è una campagna nazionale giunta alla seconda edizione e anche quest’anno sarà promossa insieme alla Coldiretti. Il personale medico-sanitario dell’AIUG e della FNOPO presiederà di nuovo i mercati dell’associazione per informare la popolazione sulle problematiche della sfera uro-genitale. In ogni tappa si terranno speciali lezioni di salute e verranno distribuiti opuscoli e altro materiale informativo. Gli obiettivi dell’iniziativa sono sensibilizzare il pubblico femminile sui problemi legati all’incontinenza e al prolasso, fornire informazioni dettagliate su rimedi e dare consigli di prevenzione e sulla corretta igiene intima. Inoltre sarà l’occasione per spiegare i grandi vantaggi per la salute che derivano dal trattamento chirurgico del disturbo. Per maggiori informazioni www.aiug.eu.
TORNA INDIETRO