domenica, 20 settembre 2020
Medinews
11 Settembre 2020

IL CICLISTA FORMOLO OPERATO IN POLIAMBULANZA

L’atleta è stato sottoposto a riduzione e sintesi della frattura alla clavicola sinistra

Brescia, 11 settembre 2020 – Ha avuto esito positivo l’intervento a Davide Formolo, il ciclista italiano dell’UAE Team Emirates, operato a Brescia, in Fondazione Poliambulanza, per una frattura alla clavicola sinistra. L’atleta era in gara al tour de France, quando una caduta ha compromesso la struttura dell’osso. Nonostante l’evento traumatico, Formolo non si è fermato e ha concluso la tappa con un ritardo di 16’44” dal vincitore, l’irlandese Sam Bennett. Ora però lo stop è forzato, come chiarisce il Dr. Flavio Terragnoli, Direttore del Dipartimento Ortopedia e Traumatologia di Fondazione Poliambulanza, che ha eseguito l’intervento. “Formolo è stato sottoposto a riduzione e sintesi della frattura della clavicola sinistra – chiarisce -. È stata ridotta la frattura e fatta un’osteosintesi con placca con particolari viti di stabilizzazione. Questo tipo di frattura è il trauma più frequente perché nella caduta la spalla è l’articolazione maggiormente esposta. Domani verrà dimesso e lunedì o martedì proverà a salire in bicicletta e si vedrà che tipo di reazione avrà”.

TORNA INDIETRO