Siete qui:

Contenuto

Congresso 2002

ORLANDO

Servizi di Martina Boscaro

Più di 18mila soci, 26mila partecipanti e 934 comunicazioni, con un programma articolato in 200 educational session e più di 1800 abstract presentati. Questi i numeri del 38esimo meeting dell’American Society of Clinical Oncology 2002. Alla cerimonia d’apertura, Larry Norton, presidente ASCO 2001-2002, del memorial Sloan Kettering Cancer Center, ha confrontato questi dati con quelli del secondo meeting dell’associazione medica, nel 1966: allora c’erano 100 membri iscritti e 176 partecipanti, con un programma di 3 presentazioni e 3 faculty member (rispettivamente 934 e 2.473 quelli di quest’anno). Temi salienti di questa edizione del congresso, i più recenti progressi scientifici nel campo dell’oncologia e le loro implicazioni su diagnosi precoce, screening e terapie anticancro in prospettiva mondiale

Lotta al cancro: l’America si affida alla NASA

Lotta al cancro senza esclusione di colpi. Gli oncologi americani hanno affidato nientemeno che alla…

La prevenzione a tavola

Sono in corso ricerche per stabilire la correlazione tra processi biologici e componenti di alimenti…

L'ultimo posto dell'Italia nelle cure palliative

Curare il cancro significa anche ridurre il più possibile il dolore cronico grave associato alla…

La 'scuola americana' degli oncologi milanesi

Ospiti del 17° congresso degli oncologi americani, cui hanno preso parte oltre 25 mila esperti da…

Tumore del polmone: la chemioterapia sostituita da una pillola

Si chiama Iressa la nuova speranza per i malati di cancro al polmone in stadio avanzato. – Si tratta…

Farmaci intelligenti ma troppo costosi

“Ad un anno dalla sua approvazione da parte della Food and Drug Adminstration, l’Imatinib,…

gli studi principali

Tra i molti studi presentati alcuni si sono imposti all'attenzione della stampa: - È stata valutata…

Anteprima News

07/03/19

MALATTIE CRONICHE: COLPITO IL 10% DI BAMBINI E ADOLESCENTI ITALIANI
LA FIMP SOTTOSCRIVE IL MANIFESTO EUROPEO PER L’ADERENZA ALLA TERAPIA

Bruxelles, 7 marzo 2019 – Il dott. Antonio D’Avino: “E’ un problema che interessa sempre più anche i giovanissimi interessati da patologie gravi ma che possono essere trattate in modo efficace grazie alle nuove cure”

“Solo in Italia un bambino su dieci è colpito da almeno una malattia cronica. Diventa quindi fondamentale promuovere l’aderenza terapeutica anche tra i giovanissimi”. E’ quanto dichiarato ieri al…
07/03/19

FONDAZIONE POLIAMBULANZA ENTRA NELLA RETE DI ECCELLENZA PER IL TRATTAMENTO DELLE MALATTIE INFIAMMATORIE INTESTINALI

Ottenuto un importante riconoscimento nazionale. Il dr. Cristiano Spada: “Affrontiamo disturbi cronici complessi con un team multidisciplinare e ricerca all’avanguardia”

Brescia, 7 marzo 2019 - Circa 1.000 pazienti lo scorso anno si sono rivolti a Fondazione Poliambulanza per la cura delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (MICI), come la malattia di Crohn,…
04/03/19

TUMORE DELLA PROSTATA: DAROLUTAMIDE RIDUCE DEL 59% IL RISCHIO DI METASTASI

I risultati dello studio ARAMIS presentati all’American Society of Clinical Oncology Genitourinary Cancers Symposium e pubblicati sul New England Journal of Medicine

• Nei pazienti non metastatici resistenti alla castrazione, la molecola, associata a terapia di deprivazione androgenica, ha evidenziato un miglioramento di 22 mesi della sopravvivenza libera da…
04/03/19

CREME SOLARI, NECESSARIE NUOVE NORME ANCHE IN ITALIA
APPELLO DEI DERMATOLOGI: PRODOTTI SICURI E ETICHETTE CHIARE

È uno degli argomenti dibattuti nel corso del Congresso annuale dell’American Academy of Dermatology in corso a Washington fino al 6 marzo. Il Presidente SIDeMaST Calzavara Pinton: “Anche in Europa chiediamo più qualità e informazione: i prodotti proteggono ma non salvano dal rischio di tumore”

Washington, 28 febbraio 2019 – Migliorare l’efficacia delle creme solari e tutelare la salute della pelle. È questo l’obiettivo che ha portato la Food and Drug Administration (FDA) a rivedere le…
27/02/19

RIAPERTURA DELLE TRATTATIVE PER L ’ACN DELLA PEDIATRIA DI FAMIGLIA
FIMP: “SODDISFATTI PER LA CONDIVISIONE DEGLI OBIETTIVI ED IL CLIMA COLLABORATIVO”

Roma, 27 febbraio 2019 – Nuovo incontro oggi tra la Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati (SISAC) e le organizzazioni sindacali della pediatria di famiglia. L’obiettivo finale è la ripresa…

Intermedia s.r.l.
+39 030 226105
intermedia@intermedianews.it
Via Malta, 12/b - 25124 Brescia
Via Ippolito Rosellini 12 - 20124 Milano
Via Monte delle Gioie 1 - 00199 Roma
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522