mercoledì, 20 settembre 2017

Siete qui:

Contenuto

Salute e società

I TUMORI SI SCONFIGGONO CON UNA GRANDE LOTTA DI TUTTI
DA “INSIEME CONTRO IL CANCRO” NASCE L’ITALIAN CANCER ACT

Roma, 19 settembre 2017 – Raccolti in un volume, disponibile nelle librerie italiane, 22…

TUMORI: 369MILA NUOVI CASI STIMATI NEL 2017 IN ITALIA
OLTRE IL 40% È EVITABILE, È BOOM DI CANCRO AL POLMONE FRA LE DONNE

Roma, 15 settembre 2017 – Diminuiscono le diagnosi a stomaco e colon-retto, in crescita pancreas,…

TUMORI: “IN 5 ANNI 31 NUOVE MOLECOLE DISPONIBILI IN ITALIA SIAMO UN ESEMPIO IN EUROPA, SUBITO IL PATTO CONTRO IL CANCRO”

Madrid, 9 settembre 2017 – Dal 2010 al 2014 commercializzate 49 terapie a livello globale. Il nostro…

CUORE: ALLARME DONNE OVER 65, SONO PIÙ A RISCHIO DEGLI UOMINI
E IL 72% DEI FAMILIARI DEI MALATI PUÒ SVILUPPARE INFARTO O ICTUS

Barcellona, 28 agosto 2017 – Il bilancio a 12 mesi dall’avvio di “Ferrara città della prevenzione”.…

“IL TUMORE? E’ UN MALE…CURABILE SEI PAZIENTI SU DIECI SCONFIGGONO LA MALATTIA”

Marina Pietrasanta (Lucca), 8 agosto 2017 – Ogni anno oltre 365mila italiani sono colpiti da un…

SIMG: “LE RISORSE SIANO USATE IN BASE AL PRINCIPIO DI PREMIALITÀ
È UN CAMBIAMENTO PROFONDO DELLA MEDICINA GENERALE”

Firenze, 28 luglio 2017 – Il presidente Claudio Cricelli: “Il documento identifica una visione…

I REUMATOLOGI: “OK ALL’UTILIZZO DEI FARMACI BIOSIMILARI
MA AI PAZIENTI VA GARANTITA LA CONTINUITA’ TERAPEUTICA”

Roma, 26 luglio 2017 – Mauro Galeazzi (Presidente SIR): “Sono efficaci, sicuri e possono portare…

TUMORE DELLA VESCICA, IL 78% DEGLI ITALIANI NON CONOSCE LA PREVENZIONE
GLI ONCOLOGI: “ATTENZIONE AL FUMO, E’ IL PRIMO FATTORE DI RISCHIO”

Roma, 18 luglio 2017 – Da un sondaggio svolto su 1.560 cittadini emerge che solo un italiano su tre…

AIOM: “PER IL 68% DEGLI ITALIANI LA CHEMIOTERAPIA FA ANCORA PAURA
MA OGGI È PIÙ ‘DOLCE’ E CONTROLLIAMO GLI EFFETTI COLLATERALI”

Milano, 13 luglio 2017 – Il presidente Carmine Pinto: “Questi farmaci sono innovativi e…

Anteprima News

18/09/17

TUMORE DELL’OVAIO: OPINIONE POSITIVA DAL CHMP PER NIRAPARIB

Roma, 18 settembre 2017 – Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP, Committee for Medicinal Products for Human Use) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha espresso parere favorevole…
14/09/17

SICILIA ALL'AVANGUARDIA NELLE DIAGNOSI ULTRA-SPECIALISTICHE
IL DIRETTORE PROF. MARCELLO CIACCIO "SIAMO TRA I SEI PIÙ IMPORTANTI LABORATORI CENTRALIZZATI IN ITALIA"

I settori strategici sono la neurochimica clinica per la diagnosi dell'Alzheimer e di altre demenze, il monitoraggio del mieloma, tecnologie avanzate per il controllo dell'emostasi e della coagulazione

Palermo, 14 settembre 2017 - Le attrezzature sono di altissima tecnologia; inseriscono il laboratorio del Policlinico 'Paolo Giaccone' di Palermo tra i 6 CoreLab più avanzati in Italia. Quello che si…
11/09/17

MELANOMA: “CON L’IMMUNO-ONCOLOGIA IL 58% DEI PAZIENTI È VIVO A 3 ANNI
E L’ITALIA È UN ESEMPIO NEL MONDO NEI MALATI PIÙ DIFFICILI DA TRATTARE”

Il prof. Ascierto, Direttore Oncologia dell’Istituto partenopeo: “Grazie alla combinazione di nivolumab e ipilimumab si concretizza la possibilità di cronicizzare la patologia nella metà dei casi”. Nuove prospettive nella terapia adiuvante, cioè dopo l’intervento chirurgico. Risposte migliori se le cellule tumorali esprimono LAG-3

Madrid, 11 settembre 2017 – Italia protagonista nel mondo nella ricerca sul melanoma. L’Istituto Nazionale Tumori Fondazione “Pascale” di Napoli ha infatti arruolato il maggior numero di pazienti in…
11/09/17

TUMORE DEL POLMONE: “UN PAZIENTE SU 5 È VIVO A 3 ANNI CON NIVOLUMAB”

La dott.ssa Marina Garassino, responsabile Oncologia Medica Toraco Polmonare all’INT di Milano: “L’85% delle diagnosi riguarda i tabagisti che finora non disponevano di terapie efficaci. Anche i dati della pratica clinica quotidiana confermano gli ottimi risultati dell’immuno-oncologia”

Madrid, 11 settembre 2017 – L’immuno-oncologia conferma nel tumore del polmone gli importanti risultati già raggiunti nel melanoma. Nivolumab è infatti in grado di triplicare e raddoppiare il numero…
10/09/17

TUMORE UROTELIALE: PEMBROLIZUMAB MIGLIORA LA SOPRAVVIVENZA RIDOTTO DEL 30% IL RISCHIO DI MORTE

Madrid, 10 settembre 2017 – Nel 2016 in Italia sono stati stimati 23.940 nuovi casi di carcinoma uroteliale, il tipo più frequente (90%) di tumore della vescica. Pembrolizumab, molecola…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it