Siete qui:

Contenuto

8 gennaio 2019

I PEDIATRI FIMP: “BUON LAVORO AL NUOVO COMMISSARIO ISS”

Roma, 8 gennaio 2019 - “Accogliamo con soddisfazione la nomina del prof. Silvio Brusaferro a Commissario dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS)”. E’ quanto afferma il dott. Paolo Biasci, presidente nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP). “Auguro buon lavoro al prof. Brusaferro certo che saprà valorizzare la positiva eredità del prof. Ricciardi - prosegue Biasci -. Confermo il desiderio di proseguire nei rapporti di collaborazione con l’ISS, già proficuamente intrapresi durante la presidenza del prof. Ricciardi, su alcuni dei temi che come pediatri di famiglia ci vedono coinvolti in progettualità importanti come ad esempio la costituzione della Rete Pediatria-Neuropsichiatria infantile, il riconoscimento precoce dei disturbi del neurosviluppo e i temi ambientali”. “La FIMP riconosce nell’ISS la massima autorità tecnico-scientifica del nostro Paese - aggiunge Biasci - e desidera perseguire con l’Istituto l’obiettivo di sviluppare ulteriori attività scientifiche tese a migliorare le competenze professionali dei pediatri di famiglia italiani, a maggior beneficio della salute della popolazione pediatrica italiana. A tal proposito garantiamo al prof. Brusaferro la disponibilità ad una fattiva collaborazione mettendo a disposizione le risorse e l’operatività della nostra Federazione”.

Anteprima News

07/03/19

MALATTIE CRONICHE: COLPITO IL 10% DI BAMBINI E ADOLESCENTI ITALIANI
LA FIMP SOTTOSCRIVE IL MANIFESTO EUROPEO PER L’ADERENZA ALLA TERAPIA

Bruxelles, 7 marzo 2019 – Il dott. Antonio D’Avino: “E’ un problema che interessa sempre più anche i giovanissimi interessati da patologie gravi ma che possono essere trattate in modo efficace grazie alle nuove cure”

“Solo in Italia un bambino su dieci è colpito da almeno una malattia cronica. Diventa quindi fondamentale promuovere l’aderenza terapeutica anche tra i giovanissimi”. E’ quanto dichiarato ieri al…
07/03/19

FONDAZIONE POLIAMBULANZA ENTRA NELLA RETE DI ECCELLENZA PER IL TRATTAMENTO DELLE MALATTIE INFIAMMATORIE INTESTINALI

Ottenuto un importante riconoscimento nazionale. Il dr. Cristiano Spada: “Affrontiamo disturbi cronici complessi con un team multidisciplinare e ricerca all’avanguardia”

Brescia, 7 marzo 2019 - Circa 1.000 pazienti lo scorso anno si sono rivolti a Fondazione Poliambulanza per la cura delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (MICI), come la malattia di Crohn,…
04/03/19

TUMORE DELLA PROSTATA: DAROLUTAMIDE RIDUCE DEL 59% IL RISCHIO DI METASTASI

I risultati dello studio ARAMIS presentati all’American Society of Clinical Oncology Genitourinary Cancers Symposium e pubblicati sul New England Journal of Medicine

• Nei pazienti non metastatici resistenti alla castrazione, la molecola, associata a terapia di deprivazione androgenica, ha evidenziato un miglioramento di 22 mesi della sopravvivenza libera da…
04/03/19

CREME SOLARI, NECESSARIE NUOVE NORME ANCHE IN ITALIA
APPELLO DEI DERMATOLOGI: PRODOTTI SICURI E ETICHETTE CHIARE

È uno degli argomenti dibattuti nel corso del Congresso annuale dell’American Academy of Dermatology in corso a Washington fino al 6 marzo. Il Presidente SIDeMaST Calzavara Pinton: “Anche in Europa chiediamo più qualità e informazione: i prodotti proteggono ma non salvano dal rischio di tumore”

Washington, 28 febbraio 2019 – Migliorare l’efficacia delle creme solari e tutelare la salute della pelle. È questo l’obiettivo che ha portato la Food and Drug Administration (FDA) a rivedere le…
27/02/19

RIAPERTURA DELLE TRATTATIVE PER L ’ACN DELLA PEDIATRIA DI FAMIGLIA
FIMP: “SODDISFATTI PER LA CONDIVISIONE DEGLI OBIETTIVI ED IL CLIMA COLLABORATIVO”

Roma, 27 febbraio 2019 – Nuovo incontro oggi tra la Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati (SISAC) e le organizzazioni sindacali della pediatria di famiglia. L’obiettivo finale è la ripresa…

Intermedia s.r.l.
+39 030 226105
intermedia@intermedianews.it
Via Malta, 12/b - 25124 Brescia
Via Ippolito Rosellini 12 - 20124 Milano
Via Monte delle Gioie 1 - 00199 Roma
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522