Siete qui:

Contenuto

8 gennaio 2019

I PEDIATRI FIMP: “BUON LAVORO AL NUOVO COMMISSARIO ISS”

Roma, 8 gennaio 2019 - “Accogliamo con soddisfazione la nomina del prof. Silvio Brusaferro a Commissario dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS)”. E’ quanto afferma il dott. Paolo Biasci, presidente nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP). “Auguro buon lavoro al prof. Brusaferro certo che saprà valorizzare la positiva eredità del prof. Ricciardi - prosegue Biasci -. Confermo il desiderio di proseguire nei rapporti di collaborazione con l’ISS, già proficuamente intrapresi durante la presidenza del prof. Ricciardi, su alcuni dei temi che come pediatri di famiglia ci vedono coinvolti in progettualità importanti come ad esempio la costituzione della Rete Pediatria-Neuropsichiatria infantile, il riconoscimento precoce dei disturbi del neurosviluppo e i temi ambientali”. “La FIMP riconosce nell’ISS la massima autorità tecnico-scientifica del nostro Paese - aggiunge Biasci - e desidera perseguire con l’Istituto l’obiettivo di sviluppare ulteriori attività scientifiche tese a migliorare le competenze professionali dei pediatri di famiglia italiani, a maggior beneficio della salute della popolazione pediatrica italiana. A tal proposito garantiamo al prof. Brusaferro la disponibilità ad una fattiva collaborazione mettendo a disposizione le risorse e l’operatività della nostra Federazione”.

Anteprima News

16/01/19

RINNOVO ACCORDI COLLETTIVI NAZIONALI DELLA MEDICINA CONVENZIONATA
FIMP- SUMAI ASSOPROF- FIMMG: “ESPRIMIAMO CAUTO OTTIMISMO”

Oggi l’incontro tra Paolo Biasci, Antonio Magi, Silvestro Scotti e il presidente del Comitato di Settore Sergio Venturi

Roma, 16 gennaio 2019 – E’ un “cauto ottimismo” quello che segue l’incontro di stamane tra i rappresentanti della medicina convenzionata e Sergio Venturi, presidente del Comitato di Settore.…
15/01/19


LA COMMISSIONE EUROPEA APPROVA L’ESTENSIONE DI INDICAZIONE DI NIVOLUMAB IN ASSOCIAZIONE A UN BASSO DOSAGGIO DI IPILIMUMAB PER IL TRATTAMENTO IN PRIMA LINEA DI PAZIENTI CON CARCINOMA A CELLULE RENALI AVANZATO A RISCHIO INTERMEDIO E SFAVOREVOLE

È il primo regime di combinazione immuno-oncologica a ricevere l’approvazione europea per pazienti non precedentemente trattati con carcinoma a cellule renali avanzato

L’approvazione si basa sui risultati dello studio di fase 3 CheckMate -214

(PRINCETON, NJ, 15 gennaio 2019) - Bristol-Myers Squibb ha annunciato oggi che la Commissione Europea ha approvato l’associazione di nivolumab (3 mg/kg) con un “basso dosaggio” di ipilimumab (1 mg/kg)…
08/01/19

I PEDIATRI FIMP: “BUON LAVORO AL NUOVO COMMISSARIO ISS”

Roma, 8 gennaio 2019 - “Accogliamo con soddisfazione la nomina del prof. Silvio Brusaferro a Commissario dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS)”. E’ quanto afferma il dott. Paolo Biasci, presidente…
21/12/18

“THE PATIENT DREAM. SOGNARE DI STAR BENE”
UN PROGETTO DI REALTÀ VIRTUALE AL SERVIZIO DELLE DONNE IN TRATTAMENTO CHEMIOTERAPICO

La sperimentazione al via nel 2019 all’Istituto Nazionale Tumori “Regina Elena” IFO di Roma

Roma, 21 dicembre 2018 – Con 52.800 nuovi casi, il tumore della mammella è diventato il più frequente in Italia nel 2018. Rappresenta il 29% delle neoplasie femminili, ma grazie all’efficacia dei…
20/12/18

FIMP: “GRAZIE AL PROF. WALTER RICCIARDI PER IL LAVORO SVOLTO”

Il dott. Paolo Biasci: “Siamo pronti a collaborare nuovamente con i rinnovati vertici istituzionali dell’Istituto Superiore di Sanità”

Roma, 20 dicembre 2018 – “La Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) ringrazia il prof. Walter Ricciardi per la determinazione con la quale ha guidato in questi ultimi anni l’Istituto Superiore di…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it