Siete qui:

Contenuto

4 ottobre 2018

TUMORI: IL PREMIO “PERSONAGGIO DELL’ANNO” A PAOLO ASCIERTO

È stato conferito per il suo esempio nel continuare a credere nella ricerca italiana. Il presidente della Fondazione Melanoma: “I pazienti restano sempre al centro del nostro impegno”

Napoli, 4 ottobre 2018 - Importante riconoscimento assegnato al Prof. Paolo Ascierto, Presidente della Fondazione Melanoma e Direttore dell’Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell’Istituto “Pascale” di Napoli. Il ricercatore napoletano ha vinto il “Premio Speciale Personaggio dell’anno 2018”, nell’ambito del “Premio letterario Leggi in salute Angelo Zanibelli”, giunto alla sesta edizione e consegnato recentemente a Roma presso la sede dell’Ambasciata di Francia in Italia (Palazzo Farnese). “Il prof. Ascierto - come evidenziano le motivazioni - si è distinto per il continuo impegno a favore del miglioramento dell’erogazione delle prestazioni sanitarie assistenziali di cura dei pazienti oncologici e per la sua continua dedizione al campo della ricerca nell’ambito delle neoplasie. Con questo riconoscimento tutti i membri della Giuria vorrebbero testimoniare e far conoscere a tutti il suo impegno e la sua tenacia, il suo esempio di voler continuare a credere nella ricerca e, soprattutto, nella ricerca italiana”. “Sono molto onorato di questo Premio che testimonia l’impegno del nostro team di ricerca al ‘Pascale’ - spiega il prof. Ascierto -. Il nostro Istituto rappresenta un punto di riferimento al livello mondiale. Guido una squadra molto valida, di cui sono orgoglioso, formata da cinque oncologi medici, quattro dermatologi, cinque biologi, cinque study coordinator, due data management che aiutano nella conduzione delle sperimentazioni cliniche e controllano che siano rispettati gli standard richiesti, e tre infermieri di ricerca. In 10 anni abbiamo condotto 104 sperimentazioni sul melanoma ed arruolati oltre 3000 pazienti. Questo riconoscimento ci spinge a impegnarci con ancora più forza e determinazione, i pazienti restano sempre al centro del nostro lavoro”.
Il Premio Zanibelli è un premio letterario dedicato alla salute, unico nel suo genere perché dedicato a chi affronta malattie, a chi le ha superate e a chi con le cure quotidiane aiuta un familiare o un amico a lottare giorno dopo giorno.

Anteprima News

12/10/18

CRICELLI (SIMG): “NO ALLA ‘SANATORIA’, MORTIFICA I MEDICI GIÀ FORMATI DEQUALIFICA LA MEDICINA TERRITORIALE E PENALIZZA I CITTADINI”

Firenze, 12 ottobre 2018 – “Ci auguriamo, così come dichiarato dallo stesso Ministro della Salute Giulia Grillo, che la riunione con i sindacati abbia davvero permesso di ‘mettere a fuoco’ le…
10/10/18

CARCINOMA DELL’OVAIO RECIDIVANTE: NIRAPARIB DISPONIBILE IN ITALIA

• Arriva in Italia il primo e unico inibitore PARP 1/2 orale rimborsato sia per le pazienti portatrici che per quelle prive di mutazione BRCA in monosomministrazione giornaliera
• A niraparib è stata riconosciuta l’innovatività condizionata dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). E’ l’unica terapia per il carcinoma dell’ovaio ad aver ricevuto questo riconoscimento

Roma, 10 ottobre 2018 – TESARO Bio Italy S.r.l., azienda biofarmaceutica focalizzata in oncologia, annuncia che niraparib è rimborsato e sarà disponibile in Italia da giovedì 11 ottobre come…
08/10/18

IL CIRCO MASSIMO SI COLORA DI ROSA PER LA SALUTE DELLA DONNA

Urologi, ginecologi e oncologi insieme per promuovere ‘Le diverse età della donna:prevenzione, cura e stile di vita’. L’iniziativa fa parte della tre giorni “Villaggio della Coldiretti”

Roma, 6 ottobre 2018 - All’interno della tre giorni “Villaggio della Coldiretti” insieme all’emozione di provare a vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole e i loro prodotti si terrà…
04/10/18

TUMORI: IL PREMIO “PERSONAGGIO DELL’ANNO” A PAOLO ASCIERTO

È stato conferito per il suo esempio nel continuare a credere nella ricerca italiana. Il presidente della Fondazione Melanoma: “I pazienti restano sempre al centro del nostro impegno”

Napoli, 4 ottobre 2018 - Importante riconoscimento assegnato al Prof. Paolo Ascierto, Presidente della Fondazione Melanoma e Direttore dell’Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e…
02/10/18

TUMORI: AL PASCALE PIÙ DI 2000 PAZIENTI TRATTATI CON L’IMMUNOTERAPIA
“DECISIVO IL CONTRIBUTO DELL’ITALIA AGLI STUDI CON I FARMACI SCOPERTI DAI PREMI NOBEL”

Paolo Ascierto, Presidente Fondazione Melanoma: “Grazie a quest’arma, oggi il 50% delle persone colpite dal cancro della pelle in fase metastatica è vivo a 10 anni dalla diagnosi”

Napoli, 2 ottobre 2018 - “L’immunoterapia è un vero e proprio tsunami nella lotta contro il cancro e il Premio Nobel assegnato a James Allison e a Tasuku Honjo per i loro studi su questa arma…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it