Siete qui:

Contenuto

18 settembre 2018

TUMORI: A LUCIA DEL MASTRO IL PREMIO “LUIGI CASTAGNETTA”

L’oncologa genovese: “E’ un grandissimo onore. Contro il cancro c’è bisogno dell’impegno di tutti”

Palermo, 18 settembre 2018 – L’oncologa Lucia Del Mastro ha vinto il premio “Luigi Castagnetta” per il suo impegno scientifico ed umano nella lotta contro il cancro. Salernitana, classe 1964, madre di due gemelli, la prof.ssa Del Mastro è Coordinatrice della Breast Unit dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova. Nell’ottobre del 2017 è stata eletta nel Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). Specializzata nel trattamento del carcinoma mammario, la prof.ssa Del Mastro è autrice di numerose pubblicazioni scientifiche. Ha inoltre partecipato a diverse campagne nazionali educazionali per la prevenzione oncologica. La premiazione avverrà il prossimo 26 ottobre a Palermo nell’ambito delle “Giornate Biennali del Progetto Amazzone”. Si tratta di un progetto che ha preso il via nel 1996 e che vuole promuovere un approccio globale al cancro attraverso un percorso multidisciplinare di mito, scienza, teatro. Ogni due anni uno speciale premio viene consegnato ad una personalità che si è contraddistinta nel contrasto ai tumori.

“E’ per me un grandissimo onore ricevere un premio così prestigioso - afferma la prof.ssa Del Mastro -. Ringrazio l’intero comitato per questo importante riconoscimento. Da donna di scienza, da madre e anche da semplice cittadina sono assolutamente convinta che quella contro il cancro sia una battaglia che può essere vinta. La ricerca scientifica e la messa a punto di nuove ed efficaci cure sono senz’altro fondamentali. Ma da sole possono non bastare. I tumori possono essere sconfitti anche attraverso una corretta informazione di tutta la popolazione, la sensibilizzazione delle istituzioni nazionali ed internazionali e la promozione della cultura della prevenzione. C’è quindi bisogno di un maggiore impegno da parte di tutti”.

Anteprima News

14/12/18

EPATITE C: IN ITALIA 1 MILIONE DI PERSONE PORTATRICI CRONICHE DEL VIRUS
LA SIMG: “E’ UN’EPIDEMIA SOMMERSA CHE DEVE ESSERE AFFRONTATA”

Il dott. Claudio Cricelli: “Fondamentale il ruolo del medico di medicina generale per far emergere la patologia e avviare i pazienti verso i nuovi trattamenti. Serve però una formazione specifica”.

Firenze, 14 dicembre 2018– “In Italia si stima che un milione di persone siano portatrici croniche del virus dell’epatite C e di queste almeno 330.000 presentino una cirrosi epatica. Un problema di…
14/12/18

POLIAMBULANZA BRESCIA: Si inaugura oggi il nuovo Punto Prelievi
"REFERTI IN GIORNATA, CORSIE PREFERENZIALI PER L’ACCESSO"

Brescia, 14 dicembre 2018 – Approda a Brescia il nuovo Punto Prelievi di Fondazione Poliambulanza. Presso la Residenza Sanitaria Assistenziale Casa di Dio la nuova struttura, oggi inaugurata,…
12/12/18

CRICELLI (SIMG): «SÌ ALLA REVISIONE DELLA GOVERNANCE FARMACEUTICA, MA CON LA PARTECIPAZIONE DELLE PROFESSIONI»

Firenze, 12 dicembre 2018 - «Era ora che si procedesse a una revisione della governance del settore farmaceutico, perciò salutiamo con favore l'annuncio in tal senso del ministro della Salute, Giulia…
27/11/18

REUMATOLOGIA: A MILANO CONCERTO A FAVORE DELLA RICERCA MEDICA
“MUSICA MAESTRI!” SOSTIENE LA FONDAZIONE FIRA

Il 2 dicembre il Conservatorio Giuseppe Verdi ospiterà la manifestazione “Musica Maestri!”. Sarà distribuito il “Decalogo” per riconoscere i sintomi delle principali malattie

Milano, 27 novembre 2018 – Il Conservatorio Giuseppe Verdi ospiterà la Fondazione Italiana per la Ricerca sull'Artrite (FIRA ONLUS) il prossimo 2 dicembre per il Concerto d’Inaugurazione della…
26/11/18

SEI ITALIANE SU DIECI SOFFRONO D’INCONTINENZA URINARIA

Colpisce le donne di tutte le età soprattutto dopo la menopausa. Il presidente AIUG Gennaro Trezza: “Siamo in prima linea per affrontare il disagio”

Napoli, 26 novembre 2018 - Oltre 3 milioni di donne in Italia soffrono d’incontinenza urinaria. Il disturbo colpisce soprattutto sopra i 60 anni ma non solo. Il 20% dei casi riguarda infatti le under…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it