Siete qui:

Contenuto

4 giugno 2018

FIMP: “BUON LAVORO AL NUOVO MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO”

La Federazione dei Pediatri di Famiglia esprime grande attenzione e interesse per le sue proposte, soprattutto per quelle riguardanti il rilancio del servizio sanitario nazionale, il superamento del modello ospedalo-centrico e il rafforzamento delle cure territoriali

Roma, 4 giugno 2018 – “La Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) si complimenta con l’on. Giulia Grillo per la sua elezione alla guida del Ministero della Salute, Le augura buon lavoro e Le offre la massima collaborazione affinché ai bambini ed agli adolescenti possa essere garantita la migliore assistenza possibile”. E’ quanto afferma il dott. Paolo Biasci, Presidente Nazionale della FIMP. “La difesa del servizio sanitario nazionale e l’impegno di adeguare il numero degli specializzandi alle reali necessità assistenziali, come ribadito dal Ministro nelle sue prime dichiarazioni, sono sicuramente un’ottima base di partenza. Come pediatri di famiglia ci aspettiamo in tempi brevi passaggi importanti come il completamento del rinnovo contrattuale della medicina convenzionata e la modernizzazione del sistema delle cure territoriali che permetta un reale rilancio organizzativo affinché l’assistenza pediatrica possa trovare sempre maggiore soluzione nell’ambito delle cure primarie, di più facile accesso alle famiglie, riservando all’ospedale le situazioni più complesse - aggiunge Biasci -. Ci auguriamo anche una maggiore semplificazione di normative e impegni amministrativi che attualmente tolgono al Pediatra di Famiglia tempo prezioso che può essere maggiormente dedicato all’educazione alla salute e al sostegno della genitorialità, per poter affrontare in modo più consapevole e partecipante le problematiche attualmente emergenti. Tra queste ricordiamo la diagnosi precoce delle disabilità, la gestione delle patologie croniche, il raggiungimento di buone coperture vaccinali e l’influenza dell’ambiente sulla Salute”. “Sono tutte situazioni che rappresentano per la pediatria di famiglia temi importanti sui quali collaborare e confrontarci con il Ministero - conclude Biasci -. Ci auguriamo di poter incontrare a breve il Ministro Grillo per un proficuo confronto nell’interesse di un servizio sanitario nazionale equo e solidale e per il bene dei bambini e delle loro famiglie”.

Anteprima News

13/06/18

TUMORE DEL COLON-RETTO: MEZZO MILIONE DI ITALIANI VIVE DOPO LA DIAGNOSI

Un bando per oncologi premia l’innovatività nella comunicazione per migliorare l’alleanza medico-paziente

Milano, 13 giugno 2018 – Per promuovere l’educazione dei clinici in tema di carcinoma del colon-retto metastatico, Bayer ha lanciato il progetto Evolving Oncology. L’obiettivo è individuare,…
08/06/18

L’FDA accetta la richiesta di nuovo farmaco: concessa la Priority Review a larotrectinib

Milano, 8 giugno 2018 – L’ente regolatorio americano, la Food and Drug Administration (FDA), ha accettato la richiesta di nuovo farmaco (New Drug Application, NDA) concedendo la Priority Review a…
08/06/18

SIMG: “SALUTIAMO CON SINCERI SENTIMENTI DI RISPETTO E DESIDERIO DI COLLABORAZIONE IL MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO”

Firenze, 8 giugno 2018 - “Salutiamo con sinceri sentimenti di rispetto e desiderio di collaborazione il Ministro della Salute, on. Giulia Grillo. Le auguriamo sopra ogni cosa di esaltare e migliorare…
05/06/18

NIVOLUMAB CON CHEMIOTERAPIA MOSTRA UNA SOPRAVVIVENZA LIBERA DA PROGRESSIONE MIGLIORE RISPETTO ALLA SOLA CHEMIOTERAPIA IN PAZIENTI CON TUMORE DEL POLMONE CON PD-L1 < 1% IN PRIMA LINEA

Lo studio di Fase III CheckMate -227 è uno studio randomizzato che fornisce anche importanti informazioni sulle combinazioni tra farmaci immuno-oncologici e tra un immuno-oncologico e la chemioterapia

Per entrambe le combinazioni contenenti nivolumab, sono presentati i risultati secondo il carico mutazionale del tumore (TMB)

Chicago, 5 giugno 2018 - Bristol-Myers Squibb (NYSE: BMY) ha presentato oggi i risultati di una parte dello studio di Fase III CheckMate -227, che ha valutato la combinazione di nivolumab e ipilimumab…
04/06/18

FIMP: “BUON LAVORO AL NUOVO MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO”

La Federazione dei Pediatri di Famiglia esprime grande attenzione e interesse per le sue proposte, soprattutto per quelle riguardanti il rilancio del servizio sanitario nazionale, il superamento del modello ospedalo-centrico e il rafforzamento delle cure territoriali

Roma, 4 giugno 2018 – “La Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) si complimenta con l’on. Giulia Grillo per la sua elezione alla guida del Ministero della Salute, Le augura buon lavoro e Le offre…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it