Contenuto

24 settembre 2003

TAXOLO: STUDI CLINICI E INDICAZIONI

Dal 1991 sono stati condotti più di 500 trials clinici nei quali il taxolo è stato usato come agente singolo o in combinazione per il trattamento di circa 25000 pazienti. Nonostante studi siano stati condotti in diversi tipi di tumore, le patologie maggiormente indagate sono state il carcinoma dell’ovaio, della mammella e del polmone.
Ad oggi il taxolo è il chemioterapico più studiato e affermato, uno dei farmaci antitumorali più significativi della nostra generazione, utilizzato nel trattamento di più di 800.000 persone.

I risultati degli studi fin qui condotti hanno determinato in Europa l’autorizzazione al trattamento con taxolo nei seguenti tre tipi di tumore.

Tumore del seno
Trattamento del carcinoma metastatizzato della mammella quando la terapia standard, contenente derivati antraciclinici, non sia ritenuta possibile o non sia risultata efficace.
In combinazione con trastuzumab in pazienti il cui tumore iper-esprime HER2 e per le quali non sia possibile un trattamento con antracicline.

Cancro dell’ovaio in stato avanzato
Chemioterapia di prima linea - per il trattamento di pazienti con carcinoma dell’ovaio in stadio avanzato o con carcinoma residuo (> 1 cm) dopo laparotomia iniziale, in combinazione con il cisplatino.
Chemioterapia di seconda linea - per il trattamento del carcinoma metastatizzato dell’ovaio quando la terapia standard, contenente derivati del platino, non sia risultata efficace.

Cancro del polmone a cellule grandi
In combinazione con cisplatino è indicato per il trattamento del carcinoma del polmone non a piccole cellule in pazienti che non possono essere sottoposti ad intervento chirurgico radicale e/o a terapia radiante.

Anteprima News

18/04/18

FUMO: “MENZIONE SPECIALE PER LA CAMPAGNA ‘SPERIAMO CHE SIA… L’ULTIMA’
COSÌ AIUTIAMO LE DONNE IN GRAVIDANZA A SMETTERE

La presidente prof.ssa Silvia Novello: “Le tabagiste nel nostro Paese sono 5,7 milioni. Troppe continuano con questo pericoloso vizio anche dopo il parto”

Torino, 18 aprile 2018 – Importante riconoscimento per la campagna antifumo “Speriamo che sia… l’ultima”, la prima interamente rivolta alle donne in gravidanza e alle neo-mamme, promossa da WALCE…
17/04/18

BRISTOL-MYERS SQUIBB E ILLUMINA ANNUNCIANO UNA COLLABORAZIONE STRATEGICA PER LO SVILUPPO E LA COMMERCIALIZZAZIONE DI TEST DIAGNOSTICI INTEGRATIVI PER IL TRATTAMENTO CON IMMUNOTERAPIA DI BRISTOL-MYERS SQUIBB

L’offerta di Illumina si espande con NextSeq 550Dx

Una versione diagnostica del test TruSight Oncology 500 di Illumina misurerà i biomarcatori genomici potenzialmente predittivi, incluso il carico mutazionale del tumore (TMB)

(NEW YORK e SAN DIEGO - 17 aprile 2018) - Bristol-Myers Squibb Company (NYSE: BMY) e Illumina, Inc. (NASDAQ: ILMN) hanno annunciato una collaborazione che utilizzerà la tecnologia di sequenziamento di…
16/04/18

TUMORE DEL POLMONE: COSÌ CAMBIA LA PRATICA CLINICA IN PRIMA LINEA
LA COMBINAZIONE PEMBROLIZUMAB E CHEMIOTERAPIA INCREMENTA SIGNIFICATIVAMENTE LA SOPRAVVIVENZA E RIDUCE DEL 51% IL RISCHIO DI MORTE

Chicago, 16 aprile 2018 – La combinazione di pembrolizumab, molecola immuno-oncologica, e chemioterapia migliora significativamente la sopravvivenza dei pazienti con tumore del polmone non a piccole…
16/04/18

Linkage, un progetto dell’Istituto dei Tumori di Milano per aiutare i cinesi ad accedere alle cure

Milano, 14 aprile 2018 – Per superare le barriere linguistiche e culturali che impediscono un tempestivo accesso ai servizi sanitari e una corretta relazione medico-paziente, l’Istituto nazionale dei…
14/04/18

ALBERTO LAPINI E’ IL NUOVO PRESIDENTE DEGLI URO-ONCOLOGI SIUrO

Fiorentino, classe 1957 è stato Presidente Incoming della Società. “I tre obiettivi principali per il prossimo triennio saranno: formazione, innovazione nella ricerca medica e ricambio generazionale”

Milano, 14 aprile 2018 – Alberto Lapini è il nuovo Presidente Nazionale della Società Italiana di Urologia Oncologica (SIUrO). L’elezione è avvenuta ieri durante il XXVIII Congresso Nazionale della…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it