Siete qui:

Contenuto

13 marzo 2018

SIMG: “OGNI GIORNO INFORMIAMO LE FAMIGLIE SUL VALORE DEI VACCINI
LA COPERTURA DEL 95% RAGGIUNTA CON IL NOSTRO LAVORO CAPILLARE”

Il presidente Claudio Cricelli: “Siamo in prima linea per favorire questi strumenti di prevenzione. La loro sicurezza e efficacia sono inconfutabili"

Firenze, 13 marzo 2018 – “Accogliamo con soddisfazione la notizia del raggiungimento del tasso di copertura del 95% per il vaccino esavalente. È la soglia che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha definito come obiettivo da raggiungere per avere una copertura ottimale della popolazione. Un risultato ottenuto grazie alle campagne mediatiche e, soprattutto, con il lavoro quotidiano, capillare e continuo dei medici di famiglia”. Il dott. Claudio Cricelli, presidente della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG), sottolinea l’impegno della società scientifica da sempre in prima linea per favorire le immunizzazioni, rendendo anche disponibile per tutti i cittadini la pubblicazione Domande e Risposte Sui Vaccini (scaricabile dal sito www.simg.it). “Tutti i medici della SIMG – spiega il dott. Cricelli - hanno un’obbligazione da questo punto di vista: per i membri è mandatorio fare informazione sui vaccini. Siamo operativi su tutto il territorio nazionale e svolgiamo il ruolo di sentinelle della salute dei cittadini. Milioni di cittadini hanno scaricato dal sito il nostro opuscolo, a testimonianza del fatto che il successo della campagna vaccinale si ottiene soprattutto grazie a un’azione congiunta fra informazione, iniziative legislative e intervento capillare dei camici bianchi. Abbiamo ribadito questo concetto in una recente audizione al Parlamento europeo insieme a Cittadinanzattiva: vogliamo mantenere ed elevare il tasso vaccinale della popolazione. Tutti i medici di famiglia sono infatti impegnati a informare i genitori e dobbiamo continuare a spiegare ai caregiver e alle famiglie il valore dei vaccini, perché solo in questo modo si genera la reale consapevolezza sulle immunizzazioni”. “Combattiamo con forza la disinformazione – sottolinea il dott. Cricelli -. Il medico è tenuto come professionista a osservare le evidenze scientifiche e il rispetto della scienza costituisce un obbligo deontologico. Chi non segue questi principi commette una grave violazione, soprattutto nel caso delle vaccinazioni, la cui sicurezza ed efficacia sono inconfutabili. La dimostrazione dell’efficacia di questi strumenti terapeutici fa parte delle evidenze scientifiche. E sono false, pretestuose e ingannevoli tutte le affermazioni utilizzate per contestarne la sicurezza”.

Anteprima News

07/03/19

MALATTIE CRONICHE: COLPITO IL 10% DI BAMBINI E ADOLESCENTI ITALIANI
LA FIMP SOTTOSCRIVE IL MANIFESTO EUROPEO PER L’ADERENZA ALLA TERAPIA

Bruxelles, 7 marzo 2019 – Il dott. Antonio D’Avino: “E’ un problema che interessa sempre più anche i giovanissimi interessati da patologie gravi ma che possono essere trattate in modo efficace grazie alle nuove cure”

“Solo in Italia un bambino su dieci è colpito da almeno una malattia cronica. Diventa quindi fondamentale promuovere l’aderenza terapeutica anche tra i giovanissimi”. E’ quanto dichiarato ieri al…
07/03/19

FONDAZIONE POLIAMBULANZA ENTRA NELLA RETE DI ECCELLENZA PER IL TRATTAMENTO DELLE MALATTIE INFIAMMATORIE INTESTINALI

Ottenuto un importante riconoscimento nazionale. Il dr. Cristiano Spada: “Affrontiamo disturbi cronici complessi con un team multidisciplinare e ricerca all’avanguardia”

Brescia, 7 marzo 2019 - Circa 1.000 pazienti lo scorso anno si sono rivolti a Fondazione Poliambulanza per la cura delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (MICI), come la malattia di Crohn,…
04/03/19

TUMORE DELLA PROSTATA: DAROLUTAMIDE RIDUCE DEL 59% IL RISCHIO DI METASTASI

I risultati dello studio ARAMIS presentati all’American Society of Clinical Oncology Genitourinary Cancers Symposium e pubblicati sul New England Journal of Medicine

• Nei pazienti non metastatici resistenti alla castrazione, la molecola, associata a terapia di deprivazione androgenica, ha evidenziato un miglioramento di 22 mesi della sopravvivenza libera da…
04/03/19

CREME SOLARI, NECESSARIE NUOVE NORME ANCHE IN ITALIA
APPELLO DEI DERMATOLOGI: PRODOTTI SICURI E ETICHETTE CHIARE

È uno degli argomenti dibattuti nel corso del Congresso annuale dell’American Academy of Dermatology in corso a Washington fino al 6 marzo. Il Presidente SIDeMaST Calzavara Pinton: “Anche in Europa chiediamo più qualità e informazione: i prodotti proteggono ma non salvano dal rischio di tumore”

Washington, 28 febbraio 2019 – Migliorare l’efficacia delle creme solari e tutelare la salute della pelle. È questo l’obiettivo che ha portato la Food and Drug Administration (FDA) a rivedere le…
27/02/19

RIAPERTURA DELLE TRATTATIVE PER L ’ACN DELLA PEDIATRIA DI FAMIGLIA
FIMP: “SODDISFATTI PER LA CONDIVISIONE DEGLI OBIETTIVI ED IL CLIMA COLLABORATIVO”

Roma, 27 febbraio 2019 – Nuovo incontro oggi tra la Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati (SISAC) e le organizzazioni sindacali della pediatria di famiglia. L’obiettivo finale è la ripresa…

Intermedia s.r.l.
+39 030 226105
intermedia@intermedianews.it
Via Malta, 12/b - 25124 Brescia
Via Ippolito Rosellini 12 - 20124 Milano
Via Monte delle Gioie 1 - 00199 Roma
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522