Contenuto

14 novembre 2017

SIMG: “È ALLARME PER LA TENUTA DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE
LA TASSA SUL FUMO STRUMENTO ESSENZIALE PER GARANTIRE LA STABILITÀ”

Firenze, 14 novembre 2017 – Il presidente Claudio Cricelli: “L’aumento del prezzo delle sigarette è un mezzo per evitare il collasso del sistema e per tenere lontano dal vizio soprattutto i più giovani. I danni provocati dal tabagismo sulla salute dei cittadini e sulla produttività sono quantificabili in 7,5 miliardi di euro”

“Si stima che nel 2018 il Fondo Sanitario Nazionale subirà una riduzione rispetto alle cifre attese di circa 604 milioni di euro per fra fronte al contributo dovuto dalle Regioni a statuto speciale alla stabilità dei conti pubblici. Per questo la tassa di scopo sul consumo di tabacco rappresenta uno strumento essenziale per garantire la stabilità del Servizio Sanitario e far fronte al rischio di collasso del sistema”. Il dott. Claudio Cricelli, presidente della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG), sostiene con forza l’emendamento alla legge di bilancio che porta la prima firma della presidente Emilia De Biasi, sottoscritto all’unanimità dalla Commissione Sanità del Senato. “Sono 11,7 milioni i fumatori in Italia (6 milioni uomini e 5,7 milioni donne), rappresentano il 22,3% della popolazione – continua il dott. Cricelli -. L’età in cui si accende la prima bionda è di 17,6 anni per i ragazzi e 18,8 per le ragazze. Il 12,2% dei tabagisti ha iniziato a fumare prima dei 15 anni. L’incremento del prezzo delle bionde può essere uno mezzo per tenere lontano dal vizio soprattutto i più giovani. Gli oppositori della tassa sul fumo contrappongono ripercussioni negative sul comparto produttivo del tabacco pari a circa 50 milioni di euro. Ma si tratta di una cifra assolutamente non paragonabile ai danni provocati dalle sigarette sulla salute dei cittadini e sulla produttività quantificabili in 7,5 miliardi. La tassa di scopo avrà il merito di garantire un introito da destinare al Servizio Sanitario, stimato in circa 700 milioni, per sostenere la spesa per farmaci oncologici innovativi e per garantire le terapie migliori a tutti i pazienti”.

Anteprima News

12/10/18

CRICELLI (SIMG): “NO ALLA ‘SANATORIA’, MORTIFICA I MEDICI GIÀ FORMATI DEQUALIFICA LA MEDICINA TERRITORIALE E PENALIZZA I CITTADINI”

Firenze, 12 ottobre 2018 – “Ci auguriamo, così come dichiarato dallo stesso Ministro della Salute Giulia Grillo, che la riunione con i sindacati abbia davvero permesso di ‘mettere a fuoco’ le…
10/10/18

CARCINOMA DELL’OVAIO RECIDIVANTE: NIRAPARIB DISPONIBILE IN ITALIA

• Arriva in Italia il primo e unico inibitore PARP 1/2 orale rimborsato sia per le pazienti portatrici che per quelle prive di mutazione BRCA in monosomministrazione giornaliera
• A niraparib è stata riconosciuta l’innovatività condizionata dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). E’ l’unica terapia per il carcinoma dell’ovaio ad aver ricevuto questo riconoscimento

Roma, 10 ottobre 2018 – TESARO Bio Italy S.r.l., azienda biofarmaceutica focalizzata in oncologia, annuncia che niraparib è rimborsato e sarà disponibile in Italia da giovedì 11 ottobre come…
08/10/18

IL CIRCO MASSIMO SI COLORA DI ROSA PER LA SALUTE DELLA DONNA

Urologi, ginecologi e oncologi insieme per promuovere ‘Le diverse età della donna:prevenzione, cura e stile di vita’. L’iniziativa fa parte della tre giorni “Villaggio della Coldiretti”

Roma, 6 ottobre 2018 - All’interno della tre giorni “Villaggio della Coldiretti” insieme all’emozione di provare a vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole e i loro prodotti si terrà…
04/10/18

TUMORI: IL PREMIO “PERSONAGGIO DELL’ANNO” A PAOLO ASCIERTO

È stato conferito per il suo esempio nel continuare a credere nella ricerca italiana. Il presidente della Fondazione Melanoma: “I pazienti restano sempre al centro del nostro impegno”

Napoli, 4 ottobre 2018 - Importante riconoscimento assegnato al Prof. Paolo Ascierto, Presidente della Fondazione Melanoma e Direttore dell’Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e…
02/10/18

TUMORI: AL PASCALE PIÙ DI 2000 PAZIENTI TRATTATI CON L’IMMUNOTERAPIA
“DECISIVO IL CONTRIBUTO DELL’ITALIA AGLI STUDI CON I FARMACI SCOPERTI DAI PREMI NOBEL”

Paolo Ascierto, Presidente Fondazione Melanoma: “Grazie a quest’arma, oggi il 50% delle persone colpite dal cancro della pelle in fase metastatica è vivo a 10 anni dalla diagnosi”

Napoli, 2 ottobre 2018 - “L’immunoterapia è un vero e proprio tsunami nella lotta contro il cancro e il Premio Nobel assegnato a James Allison e a Tasuku Honjo per i loro studi su questa arma…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it