Siete qui:

Contenuto

30 ottobre 2017

GIUSEPPE APRILE ELETTO CONSIGLIERE NAZIONALE DEGLI ONCOLOGI ITALIANI

E’ il Direttore dell’Oncologia dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza. Stefania Gori è la Presidente Nazionale e Giordano Beretta il Presidente eletto. Le cariche di Segretario e Tesoriere sono ricoperte da Roberto Bordonaro e Saverio Cinieri

Roma, 30 ottobre 2017 – Giuseppe Aprile, udinese, 45 anni, è stato rieletto nel Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). L’elezione è avvenuta sabato sera, al termine del XIX Congresso Nazionale AIOM a Roma, che ha visto la partecipazione di oltre 3.000 specialisti da tutta Italia. Il dott. Aprile è Direttore dell’Oncologia dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza. “Sono davvero felice e onorato che i soci mi abbiano nuovamente concesso la loro fiducia e sono pronto a continuare la mia avventura in AIOM - ha commentato il dott. Aprile -. Da molti anni il Veneto non aveva un Consigliere nel Direttivo Nazionale AIOM. La mia ricandidatura è nata per provare a dare continuità e sviluppo ai progetti che ho iniziato nella mia esperienza precedente. Mettendo sempre il paziente al centro della nostra attività, dobbiamo farci carico della formazione e favorire tutte le figure professionali che collaborano con l’oncologo medico. Puntando sempre più sui giovani”. L'AIOM è la più importante e rappresentativa Società Scientifica dell'oncologia italiana, che raggruppa oltre il 95% dei medici di questa disciplina. Durante il Congresso Nazionale di Roma sono stati eletti i nuovi vertici della Società. Giordano Beretta è il Presidente eletto, Roberto Bordonaro il Segretario e Saverio Cinieri il Tesoriere. Ai vertici nazionali, come presidente per due anni ci sarà Stefania Gori. Il nuovo Direttivo, in carica fino al 2019, è composto da: Giuseppe Procopio, Nicla La Verde, Silvia Novello, Sergio Bracarda, Antonio Russo, Giuseppe Aprile, Lucia Del Mastro, Daniele Farci. “Sono certo – ha concluso Aprile – che saremo in grado di tener fede alle alte aspettative che l'oncologia italiana si è guadagnata in questi anni”.

Anteprima News

12/10/18

CRICELLI (SIMG): “NO ALLA ‘SANATORIA’, MORTIFICA I MEDICI GIÀ FORMATI DEQUALIFICA LA MEDICINA TERRITORIALE E PENALIZZA I CITTADINI”

Firenze, 12 ottobre 2018 – “Ci auguriamo, così come dichiarato dallo stesso Ministro della Salute Giulia Grillo, che la riunione con i sindacati abbia davvero permesso di ‘mettere a fuoco’ le…
10/10/18

CARCINOMA DELL’OVAIO RECIDIVANTE: NIRAPARIB DISPONIBILE IN ITALIA

• Arriva in Italia il primo e unico inibitore PARP 1/2 orale rimborsato sia per le pazienti portatrici che per quelle prive di mutazione BRCA in monosomministrazione giornaliera
• A niraparib è stata riconosciuta l’innovatività condizionata dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). E’ l’unica terapia per il carcinoma dell’ovaio ad aver ricevuto questo riconoscimento

Roma, 10 ottobre 2018 – TESARO Bio Italy S.r.l., azienda biofarmaceutica focalizzata in oncologia, annuncia che niraparib è rimborsato e sarà disponibile in Italia da giovedì 11 ottobre come…
08/10/18

IL CIRCO MASSIMO SI COLORA DI ROSA PER LA SALUTE DELLA DONNA

Urologi, ginecologi e oncologi insieme per promuovere ‘Le diverse età della donna:prevenzione, cura e stile di vita’. L’iniziativa fa parte della tre giorni “Villaggio della Coldiretti”

Roma, 6 ottobre 2018 - All’interno della tre giorni “Villaggio della Coldiretti” insieme all’emozione di provare a vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole e i loro prodotti si terrà…
04/10/18

TUMORI: IL PREMIO “PERSONAGGIO DELL’ANNO” A PAOLO ASCIERTO

È stato conferito per il suo esempio nel continuare a credere nella ricerca italiana. Il presidente della Fondazione Melanoma: “I pazienti restano sempre al centro del nostro impegno”

Napoli, 4 ottobre 2018 - Importante riconoscimento assegnato al Prof. Paolo Ascierto, Presidente della Fondazione Melanoma e Direttore dell’Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e…
02/10/18

TUMORI: AL PASCALE PIÙ DI 2000 PAZIENTI TRATTATI CON L’IMMUNOTERAPIA
“DECISIVO IL CONTRIBUTO DELL’ITALIA AGLI STUDI CON I FARMACI SCOPERTI DAI PREMI NOBEL”

Paolo Ascierto, Presidente Fondazione Melanoma: “Grazie a quest’arma, oggi il 50% delle persone colpite dal cancro della pelle in fase metastatica è vivo a 10 anni dalla diagnosi”

Napoli, 2 ottobre 2018 - “L’immunoterapia è un vero e proprio tsunami nella lotta contro il cancro e il Premio Nobel assegnato a James Allison e a Tasuku Honjo per i loro studi su questa arma…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it