Siete qui:

Contenuto

16 giugno 2017

ANNAMARIA IAGNOCCO NUOVO TESORIERE DELL’EULAR

La prof.ssa dell’Università di Torino sarà la prima donna a occupare questa carica nella lega europea contro le malattie reumatiche

Roma, 16 giugno 2017 – Annamaria Iagnocco, Professore di Reumatologia presso l’Università degli Studi di Torino, è stata eletta Tesoriere dell’EULAR (European League Against Rheumatism) per il mandato 2017-2019. Le elezioni si sono svolte nel corso del congresso annuale della lega europea che si svolge in questi giorni a Madrid. Sarà la prima donna a occupare questa carica e a far parte del Steering Group dell'EULAR. La candidatura della Prof.ssa Iagnocco è stata ritenuta subito la migliore possibile da parte della Società Italiana di Reumatologia (SIR) per le sue caratteristiche personali, le sue capacità comunicative e di leadership, l’alto profilo scientifico internazionale (in particolare nel campo della diagnostica sonografica articolare), la predisposizione alla cooperazione, oltre che per le sue precedenti esperienze di responsabile sia in corsi di formazione dell’EULAR sia nelle Commissioni scientifiche EULAR. “La SIR è orgogliosa di questo importante traguardo - afferma il prof. Mauro Galeazzi Presidente Nazionale SIR - e ringrazia, unitamente alle Associazioni dei Pazienti italiane, il lavoro svolto dal Prof Maurizio Cutolo (Università degli Studi di Genova), Past-President EULAR e liaison officer della SIR per i rapporti con l’EULAR, per avere fortemente sostenuto la Prof.ssa Iagnocco nel difficile percorso elettorale, grazie anche alla sua lunga esperienza in ambito europeo. La SIR è convinta che sarà un mandato produttivo e innovativo, e che un forte e fruttuoso lavoro sarà fatto a favore della Reumatologia e dei pazienti”.

Anteprima News

03/08/17

LA FIMP, “I DECRETI ATTUATIVI SULLA NUOVA LEGGE VACCINI DEVONO TENER CONTO DEL RAPPORTO DI FIDUCIA PEDIATRIA-FAMIGLIA”

Roma, 31 luglio 2017 – “La definitiva conversione in legge del decreto sui vaccini obbligatori ha chiuso un aspro dibattito politico e consegnato al Paese l'auspicato strumento per una maggiore tutela…
03/08/17

LA SIR: “LA SCOMPARSA DEL PROF. OLIVIERI, UNA PERDITA PER LA REUMATOLOGIA ITALIANA”

Roma, 31 luglio 2017 – Il past president della Società è scomparso dopo una lunga malattia

La Società Italiana di Reumatologia (SIR) esprime profondo cordoglio per la scomparsa del prof. Ignazio Benedetto Olivieri avvenuta venerdì scorso. Nato nel 1953, è stato presidente della SIR nel…
28/07/17

ARTRITE PSORIASICA ATTIVA: OK DELL’EUROPA PER ABATACEPT

28 luglio 2017 - La Commissione Europea ha approvato abatacept da solo o in combinazione con metotrexato per il trattamento dell’artrite psoriasica (AP) attiva in pazienti adulti per i quali la…
26/07/17

FIMMG, FIMP, SUMAI: LA LETTERA DEL MINISTRO LORENZIN
È UN ATTO D’ATTENZIONE

La nota inviata dal Ministro Beatrice Lorenzin al Presidente del Comitato di Settore Massimo Gravaglia sulla necessità di aggiornare l’atto di indirizzo per il rinnovo del contratto dell’area…
24/07/17

CARCINOMA UROTELIALE: PARERE POSITIVO DEL CHMP PER PEMBROLIZUMAB

La raccomandazione del Comitato per i medicinali per uso umano riguarda il trattamento di pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico

La raccomandazione riguarda sia il trattamento dei pazienti adulti che hanno ricevuto in precedenza chemioterapia contenente platino, sia pazienti non eleggibili al trattamento con cisplatino

Il parere positivo si basa sul beneficio in termini di sopravvivenza globale dimostrato dallo studio di Fase 3 KEYNOTE-045 e sulle risposte durature osservate nello studio di Fase 2 KEYNOTE-052

KENILWORTH, N.J., 24 luglio 2017 – Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia Europea per i farmaci (EMA) ha espresso parere favorevole all'approvazione di pembrolizumab, terapia…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it