Siete qui:

Contenuto

13 aprile 2017

IN PIENA FASE ORGANIZZATIVA LA II EDIZIONE DEL “PREMIO LETTERARIO FEDERICA - LE PAROLE DELLA VITA” PAZIENTI, FAMILIARI E MEDICI RACCONTANO L’ESPERIENZA CANCRO

Verona, 13 aprile 2017 – Dare una speranza e un aiuto a tutte le persone che in Italia stanno affrontando direttamente o indirettamente un’esperienza chiamata cancro. E’ questo il principale obiettivo del Premio Letterario Federica - le Parole della Vita, il concorso letterario giunto quest’anno alla seconda edizione e promosso da Fondazione AIOM (onlus dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica).

Verona, 13 aprile 2017 – Dare una speranza e un aiuto a tutte le persone che in Italia stanno affrontando direttamente o indirettamente un’esperienza chiamata cancro. E’ questo il principale obiettivo del Premio Letterario Federica - le Parole della Vita, il concorso letterario giunto quest’anno alla seconda edizione e promosso da Fondazione AIOM (onlus dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica).

“Lo scorso anno l’iniziativa ha riscosso un grande successo - afferma il dott. Fabrizio Nicolis, Presidente di Fondazione AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) e Direttore Sanitario dell’Ospedale Sacro Cuore-Don Calabria di Negrar -. Alla giuria sono pervenute numerosissime prose e poesie prodotte da malati, familiari e medici. Abbiamo deciso perciò di proseguire nell’iniziativa, che ricordiamo è intitolata a Federica Troisi, una giovane che ha combattuto contro il cancro con determinazione, talora anche con ottimismo, continuando a scrivere, a sognare, a lavorare, ad amare, a progettare. Una grande donna che ha insegnato a molti “come” affrontare la vita e la malattia. Uno degli obiettivi principali della nostra Fondazione è ridurre le distanze tra medici e pazienti. Per questo abbiamo deciso, dopo il successo dello scorso anno, di riproporre il concorso letterario”.

“Scrivere permette di dar voce alla propria dimensione intima, alle conquiste che molti pazienti sono riusciti a raggiungere e al valore che hanno attribuito al vivere ogni giorno al meglio - aggiunge la dott.ssa Stefania Gori, Presidente Eletto AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica), Direttore dell’Oncologia Medica dell’Ospedale Sacro Cuore-Don Calabria di Negrar e ideatrice del concorso -. La scrittura può diventare uno strumento terapeutico contro il cancro e dar forma a emozioni, stati d’animo, angoscia e speranza, per rivivere con parole diverse un’esperienza drammatica. Oggi più del 60% dei malati riesce a sconfiggere un tumore, ciò nonostante queste malattie spesso rappresentano ancora un tabù. Con la nostra iniziativa vogliamo incentivare la comunicazione e condivisione delle proprie esperienze e speranze. Da queste infatti tutti possono trarre profondi e importanti insegnamenti di vita”.

Durante l’Evento si alterneranno alcuni suggestivi momenti di spettacolo con la partecipazione (secondo l’ordine di esibizione): del pianista Roberto Corlianò e della violinista Kaori Ogasawara conosciuti e stimati a livello internazionale, dei ballerini campioni del mondo di tango Valentina Bertanzon e Marco Morari, del soprano Dimitra Theodossiou vincitrice degli International Opera Awards “Opera Star” -(Gli Oscar della Lirica) 2012 quale “Miglior Soprano”, così anche del tenore Fabio Armiliato a cui è stato assegnato nel 2012 il Premio Speciale Golden “Opera al Cinema”, compagno del celebre soprano Daniela Dessì scomparsa di recente, che verrà ricordata durante la serata, di Francesco Buzzurro uno dei chitarristi più apprezzati al mondo, del fisarmonicista Pietro Adragna quattro volte campione del mondo, di Giuseppe Milici considerato attualmente il miglior armonicista e del Coro A.Li.Ve diretto da Paolo Facincani a cui è affidata l’esecuzione di quello che viene considerato l’inno dell’Evento “La Forza della Vita” di Paolo Vallesi. La conduzione è affidata a Chiara Giallonardo di Linea Verde (Rai1). Regia e direzione artistica a cura di Alfredo Troisi.

La cerimonia di consegna del Premio Letterario Federica - Le Parole della Vita - avverrà sabato 27 maggio 2017 a Verona all’Auditorium del Palazzo della Gran Guardia alle ore 17.00. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.
Per informazioni: Fondazione Verona per l’Arena –
Via Roma 1/E – 37121 Verona Tel: 045.592544
Email: info@veronaperlarena.it

Anteprima News

24/04/18

AL VIA LA SETTIMANA EUROPEA DELLE VACCINAZIONI
LA FIMP: “ON LINE E SUI SOCIAL INFORMIAMO CORRETTAMENTE LE FAMIGLIE”

In occasione dell’evento internazionale i pediatri di famiglia italiani risponderanno via web alle domande dei genitori. Il dott. Paolo Biasci (presidente della Federazione): “Con la Rete possiamo rafforzare il rapporto fiduciario con bimbi e genitori e contrastare la diffidenza verso questi strumenti di prevenzione”

Roma, 24 aprile 2018 – La battaglia contro la crescente diffidenza sui vaccini si combatte anche attraverso la corretta informazione che ormai non può prescindere dall’uso del web e dei principali…
18/04/18

FUMO: “MENZIONE SPECIALE PER LA CAMPAGNA ‘SPERIAMO CHE SIA… L’ULTIMA’
COSÌ AIUTIAMO LE DONNE IN GRAVIDANZA A SMETTERE

La presidente prof.ssa Silvia Novello: “Le tabagiste nel nostro Paese sono 5,7 milioni. Troppe continuano con questo pericoloso vizio anche dopo il parto”

Torino, 18 aprile 2018 – Importante riconoscimento per la campagna antifumo “Speriamo che sia… l’ultima”, la prima interamente rivolta alle donne in gravidanza e alle neo-mamme, promossa da WALCE…
17/04/18

BRISTOL-MYERS SQUIBB E ILLUMINA ANNUNCIANO UNA COLLABORAZIONE STRATEGICA PER LO SVILUPPO E LA COMMERCIALIZZAZIONE DI TEST DIAGNOSTICI INTEGRATIVI PER IL TRATTAMENTO CON IMMUNOTERAPIA DI BRISTOL-MYERS SQUIBB

L’offerta di Illumina si espande con NextSeq 550Dx

Una versione diagnostica del test TruSight Oncology 500 di Illumina misurerà i biomarcatori genomici potenzialmente predittivi, incluso il carico mutazionale del tumore (TMB)

(NEW YORK e SAN DIEGO - 17 aprile 2018) - Bristol-Myers Squibb Company (NYSE: BMY) e Illumina, Inc. (NASDAQ: ILMN) hanno annunciato una collaborazione che utilizzerà la tecnologia di sequenziamento di…
16/04/18

TUMORE DEL POLMONE: COSÌ CAMBIA LA PRATICA CLINICA IN PRIMA LINEA
LA COMBINAZIONE PEMBROLIZUMAB E CHEMIOTERAPIA INCREMENTA SIGNIFICATIVAMENTE LA SOPRAVVIVENZA E RIDUCE DEL 51% IL RISCHIO DI MORTE

Chicago, 16 aprile 2018 – La combinazione di pembrolizumab, molecola immuno-oncologica, e chemioterapia migliora significativamente la sopravvivenza dei pazienti con tumore del polmone non a piccole…
16/04/18

Linkage, un progetto dell’Istituto dei Tumori di Milano per aiutare i cinesi ad accedere alle cure

Milano, 14 aprile 2018 – Per superare le barriere linguistiche e culturali che impediscono un tempestivo accesso ai servizi sanitari e una corretta relazione medico-paziente, l’Istituto nazionale dei…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it