domenica, 19 novembre 2017

Siete qui:

Contenuto

13 febbraio 2017

LA FIMP: “OK ALLE NUOVE NORME EUROPEE SUGLI OMEOPATICI
MA SERVE UNA PROROGA AL TERMINE DI PRESENTAZIONE DEI DOSSIER”

Entro la fine del 2018 ogni farmaco dovrà avere l’Autorizzazione all'immissione in commercio (AIC)

Roma, 13 febbraio 2017 – “La Federazione Italiana di Medici Pediatri (FIMP) condivide pienamente la decisione, delle nostre istituzioni sanitarie, di adeguare al resto d’Europa le norme di registrazione dei medicinali omeopatici. Tuttavia proprio per le loro peculiari caratteristiche sarebbe opportuna una proroga dei tempi previsti per la consegna dei relativi dossier, al fine di consentirne un esaustivo completamento”. E’ quanto afferma il dott. Domenico Careddu coordinatore del Board scientifico sulle Medicine Complementari della FIMP e Segretario Nazionale all’Organizzazione. Entro la fine del 2018, ciascun farmaco omeopatico in commercio dovrà ottenere dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) l'Autorizzazione all'immissione in commercio (AIC). “Il 20% dei nostri connazionali utilizza almeno una volta all’anno un omeopatico - aggiunge Careddu -. Una parte dei pediatri guarda con interesse a queste cure alternative e quindi avere norme di tutela sulla registrazione dei rimedi è una garanzia a massima tutela della salute e benessere dei bambini”.

Anteprima News

30/11/17

GIUSEPPE APRILE ELETTO CONSIGLIERE NAZIONALE DEGLI ONCOLOGI ITALIANI

E’ il Direttore dell’Oncologia dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza. Stefania Gori è la Presidente Nazionale e Giordano Beretta il Presidente eletto. Le cariche di Segretario e Tesoriere sono ricoperte da Roberto Bordonaro e Saverio Cinieri

Roma, 30 ottobre 2017 – Giuseppe Aprile, udinese, 45 anni, è stato rieletto nel Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). L’elezione è avvenuta sabato sera,…
09/11/17

LA SIUrO: “CHI HA IL PENE CURVO NON CORRE MAGGIORI RISCHI DI CANCRO”

Il prof. Alberto Lapini: “Evitiamo inutili allarmismi. La ricerca statunitense è interessante ma non dimostra in modo chiaro e inequivocabile il legame tra il problema genitale e alcuni tumori”

Roma, 9 novembre 2017 – “Non è ancora stato accertato e riconosciuto in modo inequivocabile il legame tra il disturbo del pene curvo e un maggiore rischio di insorgenza di alcune forme di cancro.…
02/11/17

ANTONIO RUSSO ELETTO DIRIGENTE NAZIONALE DEGLI ONCOLOGI ITALIANI

Roma, 30 ottobre 2017 – Il palermitano Antonio Russo è stato rieletto nel Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). L’elezione è avvenuta sabato sera, al…
02/11/17

GIUSEPPE PROCOPIO ELETTO DIRIGENTE NAZIONALE DEGLI ONCOLOGI ITALIANI

È Responsabile dell’Oncologia Medica Genitourinaria dell’INT di Milano. Stefania Gori è la Presidente Nazionale e Giordano Beretta il Presidente eletto. Le cariche di Segretario e Tesoriere sono ricoperte da Roberto Bordonaro e Saverio Cinieri

Roma, 30 ottobre 2017 – Giuseppe Procopio, cosentino, 49 anni, è stato rieletto nel Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). L’elezione è avvenuta sabato…
02/11/17

SILVIA NOVELLO ELETTA DIRIGENTE NAZIONALE DEGLI ONCOLOGI ITALIANI

E’ Ordinario di Oncologia Medica all’Università di Torino. Stefania Gori è la Presidente Nazionale e Giordano Beretta il Presidente eletto. Le cariche di Segretario e Tesoriere sono ricoperte da Roberto Bordonaro e Saverio Cinieri

Roma, 30 ottobre 2017 – Silvia Novello è stata rieletta nel Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM). L’elezione è avvenuta sabato sera, al termine del XIX…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it