lunedì, 26 settembre 2016

Contenuto

14 marzo 2003

IL GRUPPO ITALIANO COOPERATIVO DI NEURO ONCOLOGIA

Il 17 febbraio scorso si è costituito a Padova il Gruppo Italiano Cooperativo di Neuro Oncologia, (GICNO) presieduto dalla dott.ssa Alba Brandes, responsabile della Neuroncologia presso la Divisione di Oncologia Medica dell’Azienda Ospedale-Università di Padova, recentemente insignita del titolo di Cavaliere della Repubblica. La nuova realtà scientifica si pone i seguenti obiettivi:

· promuovere e favorire la creazione e la realizzazione di protocolli di ricerca Neuro-Oncologica
· predisporre ed organizzare iniziative sociali e sanitarie in grado di dare una risposta tempestiva ed efficace alle esigenze emergenti nel campo delle patologie Neuro-Oncologiche e del loro trattamento
· promuovere congressi, seminari e corsi atti ad incentivare studi e a divulgare le più attuali metodiche di trattamento con la realizzazione di documenti e protocolli su problematiche di particolare attività ed importanza in campo Neuro-Oncologico
· svolgere e favorire l’informazione e la divulgazione di tutte le tematiche attinenti ai tumori cerebrali
· favorire i rapporti con altri specialisti in campo Neuro-Oncologico o in materie attinenti, medianti incontri periodici o occasionali.

“La Neuro-Oncologia – spiega la dott.ssa Brandes - è una disciplina relativamente nuova che tratta neoplasie eterogenee e a bassa incidenza. Grazie alla ricerca traslazionale, i ricercatori hanno oggi a disposizione una messe di dati che rende indispensabile sia la continua definizione e aggiornamento dello standard terapeutico, sia l’identificazione dei migliori trattamenti innovativi da testare affinché siano validati o eliminati. Lo scopo ultimo della ricerca clinica – prosegue la presidente del GICNO - è infatti quello di offrire la miglior cura possibile ai pazienti con neoplasia cerebrale, nel rispetto assoluto della loro qualità di vita durante e dopo la terapia, evitando che vengano sottoposti a trattamenti inefficaci, dannosi o, non validati”.

Il Consiglio Direttivo del GICNO è costituito da

Presidente Alba Brandes (Padova)
Vicepresidente Roberto Labianca (Bergamo)
Tesoriere Lucio Crinò (Bologna)
Segretario Michele Reni (Milano)

Consiglieri Sergio. Bracarda (Perugia)
Giuseppe Landonio (Milano)
Mario Ermani (Padova)

Anteprima News

20/09/16

TUMORI: OGNI GIORNO COLPITI 500 ITALIANI CON PIÙ DI 70 ANNI
A CATANIA LA TAPPA DELLA CAMPAGNA “LA LOTTA AL CANCRO NON HA ETÀ”

Catania, 20 settembre 2016 – L’iniziativa nazionale è promossa dalla Fondazione Insieme Contro il Cancro. Il prof. Silvio Monfardini: “L’aspettativa di vita è alta e questo giustifica la prevenzione anche tra gli anziani”. Il prof. Roberto Bordonaro: “Le nuove terapie oncologiche sono efficaci anche in un organismo non più giovanissimo”

In Italia tutti i giorni 500 nuovi casi di cancro colpiscono pazienti con più di 70 anni. Il rischio oncologico nell’anziano è, infatti, 40 volte più alto rispetto alle persone di 20-40 anni. Però il…
08/09/16

ARTRITE REUMATOIDE: LA COMMISSIONE EUROPEA APPROVA ABATACEPT PER IL TRATTAMENTO DEI PAZIENTI ADULTI CON MALATTIA MOLTO ATTIVA E PROGRESSIVA NON PRECEDENTEMENTE TRATTATI CON METOTREXATO

Abatacept è la prima terapia biologica con indicazione in Europa specifica per il trattamento di pazienti con artrite reumatoide in fase molto attiva e progressiva naïve a metotrexato

• In questa approvazione è indicata per la prima volta, nel riassunto delle caratteristiche del prodotto, una valutazione con risonanza magnetica delle misure strutturali e infiammatorie della severità della malattia

(8 settembre 2016) - La Commissione Europea ha approvato abatacept in infusione endovenosa e iniezione sottocutanea, in combinazione con metotrexato (MTX), per il trattamento dell'artrite reumatoide…
02/09/16

SIRMIONE DIVENTA LA “CAPITALE” EUROPEA DELLA LOTTA ALL’ IPERTENSIONE

L’evento è realizzato in collaborazione con l’Università di Brescia e gli Spedali Civili. Sono previsti oltre 70 specialisti da tutto il mondo per un corso di aggiornamento su una malattia sempre più diffusa nel Vecchio Continente e che provoca oltre 8 milioni di decessi l’anno nell’intero Pianeta

Sirmione, 2 settembre 2016 – Prende il via domani, sulle sponde del Benaco, la Summer of School dell’European Society of Hypertension (ESH). Fino a domenica 9 settembre all’Hotel Acquaviva di Sirmione…
29/07/16

PSORIASI: ALMIRALL E SUN PHARMA SIGLANO UN ACCORDO DI LICENZA PER TILDRAKIZUMAB IN EUROPA

L’accordo si basa sui risultati clinici di tildrakizumab e sulle potenzialità di Almirall in Europa. È il primo anticorpo anti IL-23p19 a raggiungere gli endpoint primari in studi clinici di Fase-3 in pazienti con psoriasi a placche moderata o grave.

Milano, 29 luglio 2016 – Sun Pharma con le società interamente partecipate e Almirall hanno siglato un accordo di licenza per lo sviluppo e la commercializzazione di tildrakizumab per il trattamento…
27/07/16

ALMIRALL: + 5% DI ENTRATE TOTALI NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2016

La dermatologia copre il 43% delle vendite che ammontano a 388,3 milioni di euro. Eduardo Sanchiz, Chief Executive Officer: “Continuiamo a posizionarci fra i leader in questo settore”. +36,9% il reddito netto

Migliorano i risultati dell’azienda rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Milano, 27 luglio 2016 - Forte performance di Almirall nella prima metà del 2016. Le entrate totali e le vendite nette sono in accelerazione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le entrate…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it