Contenuto

14 marzo 2003

I SINTOMI

I sintomi si sviluppano gradualmente e spesso sono aspecifici e comuni a quelli di altre malattie. Sono correlati alle dimensioni della neoplasia e alla parte di encefalo coinvolta. I sintomi generali, comuni a qualsiasi processo espansivo intracranico, sono dovuti ad un aumento della pressione all’interno del cranio stesso, mentre i disturbi focali sono legati alla compromissione di una zona dell’encefalo che presiede al controllo di funzioni specifiche (per esempio l’area del linguaggio e l’area del comportamento).
I sintomi generali sono:
· frequenti mal di testa, soprattutto mattutini
· vomito
· talvolta nausea.
I sintomi focali più comuni sono:
· emiplegia (paresi)
· disturbi della memoria e cambiamenti della personalità, se è interessato il lobo frontale
· agrafia (incapacità di scrivere)
· disturbi del linguaggio e convulsioni, se è coinvolto il lobo parietale
· disturbi visivi, se è coinvolto il lobo occipitale
· disturbi del linguaggio, solitamente occasionali, e convulsioni quando è coinvolto il lobo temporale
· incoordinazione motoria
· disfagia (difficoltà a deglutire)
· disartria (incapacità ad articolare il linguaggio)
· strabismo e vertigini, se il tumore ha origine nella parte inferiore dell’encefalo (midollo allungato, cervelletto)

Anteprima News

22/12/16

MENOPAUSA: UNA DONNA SU TRE NON HA MAI RICEVUTO INFORMAZIONI. IN ARRIVO LA PRIMA GUIDA DEI GINECOLOGI ITALIANI

La pubblicazione fa parte della campagna SIGO dedicata alle over 50 e nelle prossime settimane verrà distribuita su tutto il territorio nazionale. Il prof. Paolo Scollo: “Questa fase della vita femminile non deve essere più considerata un tabù o un sinonimo esclusivo di invecchiamento”

Roma, 22 dicembre 2016 – Tra la popolazione femminile del nostro Paese c’è poca consapevolezza sulla menopausa. Un’italiana su tre non ha mai ricevuto informazioni a riguardo. Il 23% vorrebbe invece…
21/12/16

GIUSEPPE APRILE È IL NUOVO DIRETTORE DELL’ONCOLOGIA DI VICENZA

Vicenza, 21 dicembre 2016 – Nato a Udine, 44 anni, è membro del Consiglio Direttivo Nazionale AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica). “Orgoglioso della nomina, la mia esperienza al servizio dei pazienti”

Giuseppe Aprile, nato a Udine 44 anni fa, è il nuovo Direttore dell’Oncologia di Vicenza (Ospedale San Bortolo, Azienda ULSS 6), uno dei cinque poli della Rete Oncologica Veneta. Il dott. Aprile, che…
20/12/16

MALATTIE CARDIACHE CONGENITE NEI BIMBI, DALLA SOLIDARIETA’ ITALIANA. UN PRIMO OSPEDALE IN MAROCCO: CURERA’ OLTRE 1000 PICCOLI OGNI ANNO

Roma, 20 dicembre 2016 - Il progetto è stato presentato al congresso nazionale dei cardiologi appena conclusosi a Roma, con la proiezione di un video alla cerimonia inaugurale. L’impegno del prof. Roberto Ferrari

E’ frutto dell’impegno di una fondazione umanitaria italiana, l’EHC (European Heart for Children) con sede a Nizza presso la Società Europea di Cardiologia, il primo e unico centro che tratterà in…
20/12/16

I GINECOLOGI: “SERVE AL PIÙ PRESTO UNA RETE DI PUNTI NASCITA”

Roma, 19 dicembre 2016 - E’ questa la proposta di SIGO, AOGOI e AGUI alle Istituzioni. I proff Paolo Scollo, Elsa Viora e Nicola Colacurci: “Così possiamo garantire a tutti i neonati e le partorienti la migliorare l’assistenza possibile”

“E’ necessario creare, quanto prima a livello regionale, una rete di punti nascita. In questo modo possiamo aumentare la sicurezza per donne e neonati e migliorare la qualità del lavoro di tutto il…
19/12/16

Almirall e Nuevolution siglano una collaborazione strategica per lo sviluppo di inibitori RORyt per il trattamento di malattie dermatologiche e dell’artrite psoriasica

• Almirall ha ottenuto i diritti sul programma di inibitori di RORyt di Nuevolution per identificare e sviluppare nuove molecole terapeutiche per malattie infiammatorie cutanee e per l’artrite psoriasica

• Nuevolution riceverà un pagamento upfront 11,2 milioni di euro (109,4 milioni SEK*) e potrà ricevere altri pagamenti al raggiungimento di obiettivi di sviluppo e regolatori fino a un totale massimo di 172 milioni di euro (1,7 miliardi SEK*), sulla base del successo dello sviluppo, e al raggiungimento di obiettivi di vendite commerciali fino a un totale massimo di 270 milioni di euro (2,6 miliardi SEK*). Nuevolution avrà diritto a ricevere diritti sulla base delle vendite nette future

• Almirall sarà responsabile del finanziamento di ogni ulteriore ricerca e delle attività preclinica, clinica, regolatoria e commerciale

Barcellona, 19 dicembre 2016 - Almirall e Nuevolution hanno siglato una collaborazione strategica globale focalizzata allo sviluppo e alla commercializzazione di un programma riguardante un nuovo…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it