domenica, 25 settembre 2016

Contenuto

2 novembre 2001

CEROTTI TRANSDERMICI ALLA NITROGLICERINA

L’utilità dei nitrati nel risolvere il dolore anginoso è ormai accertato. Una volta stabilizzato il paziente attraverso l’assunzione di farmaci tradizionali (sublinguali, in capsule o per via endovenosa) e verificata l’assenza di crisi anginose per almeno 24 ore si può passare al trattamento transdermico a lento rilascio.
Per evitare la tolleranza, che è dose e durata-dipendente, è necessaria una finestra terapeutica della durata di circa 8 ore. I nitrati hanno effetti periferici e coronarici. Aumentano la capacità del sistema venoso, riducendo il precarico e conseguentemente le dimensioni del volume diastolico del ventricolo sinistro e lo stress parietale

L’effetto di vasodilatazione arteriosa periferica, che riduce il postcarico, è presente solo ai dosaggi più elevati. Inoltre i nitrati determinano vasodilatazione a livello delle stenosi e aumentano il flusso ematico proveniente dal circolo collaterale, migliorando la perfusione miocardica. Infine, prevengono lo spasmo coronarico nell’angina vasospastica.

EPINITRIL, L’ULTIMO NATO
Con l’obbiettivo di migliorare le caratteristiche dei tradizionali sistemi transdermici a matrice, Rottapharm ha sviluppato Epinitril utilizzando una nuova tecnologia che evita il ricorso ai facilitatori di assorbimento.
Epinitril ha una struttura molto semplice: una pellicola trasparente di supporto ed una matrice attiva adesiva nella quale è disciolto il GNT (Glicerin-trinitrato).
In questa semplice struttura, ciascun componente ha funzioni molteplici: lo sviluppo di questo sistema ha necessitato di lunghi studi e di una accurata scelta dei materiali.

Vantaggi clinici
La totale adesività della superficie garantisce il rilascio costante di GNT ed una minore variabilità inter-individuale. L’assenza di facilitatori di assorbimento e le dimensioni ridotte garantiscono minori rischi potenziali d’ irritazioni, minore area di cute esposta ed una migliore tollerabilità.
Studi specifici nell’uomo hanno dimostrato che Epinitril non provoca prurito, bruciore, dolore o lesioni cutanee obiettive. Anche alla riapplicazione, dopo due settimane non si è registrata nessuna reazione di sensibilizzazione.

Vantaggi pratici
La trasparenza “adeguata” ( il cerotto deve poter essere visibile dal paziente per lo più anziano) e le piccole dimensioni permettono al paziente una migliore qualità di vita e di relazione.
Il foglio protettivo, da rimuovere prima dell’applicazione, è stato realizzato con stampi a rilievo che consentono anche ai pazienti con problemi di vista, di riconoscere il giusto lato di applicazione.

Anteprima News

20/09/16

TUMORI: OGNI GIORNO COLPITI 500 ITALIANI CON PIÙ DI 70 ANNI
A CATANIA LA TAPPA DELLA CAMPAGNA “LA LOTTA AL CANCRO NON HA ETÀ”

Catania, 20 settembre 2016 – L’iniziativa nazionale è promossa dalla Fondazione Insieme Contro il Cancro. Il prof. Silvio Monfardini: “L’aspettativa di vita è alta e questo giustifica la prevenzione anche tra gli anziani”. Il prof. Roberto Bordonaro: “Le nuove terapie oncologiche sono efficaci anche in un organismo non più giovanissimo”

In Italia tutti i giorni 500 nuovi casi di cancro colpiscono pazienti con più di 70 anni. Il rischio oncologico nell’anziano è, infatti, 40 volte più alto rispetto alle persone di 20-40 anni. Però il…
08/09/16

ARTRITE REUMATOIDE: LA COMMISSIONE EUROPEA APPROVA ABATACEPT PER IL TRATTAMENTO DEI PAZIENTI ADULTI CON MALATTIA MOLTO ATTIVA E PROGRESSIVA NON PRECEDENTEMENTE TRATTATI CON METOTREXATO

Abatacept è la prima terapia biologica con indicazione in Europa specifica per il trattamento di pazienti con artrite reumatoide in fase molto attiva e progressiva naïve a metotrexato

• In questa approvazione è indicata per la prima volta, nel riassunto delle caratteristiche del prodotto, una valutazione con risonanza magnetica delle misure strutturali e infiammatorie della severità della malattia

(8 settembre 2016) - La Commissione Europea ha approvato abatacept in infusione endovenosa e iniezione sottocutanea, in combinazione con metotrexato (MTX), per il trattamento dell'artrite reumatoide…
02/09/16

SIRMIONE DIVENTA LA “CAPITALE” EUROPEA DELLA LOTTA ALL’ IPERTENSIONE

L’evento è realizzato in collaborazione con l’Università di Brescia e gli Spedali Civili. Sono previsti oltre 70 specialisti da tutto il mondo per un corso di aggiornamento su una malattia sempre più diffusa nel Vecchio Continente e che provoca oltre 8 milioni di decessi l’anno nell’intero Pianeta

Sirmione, 2 settembre 2016 – Prende il via domani, sulle sponde del Benaco, la Summer of School dell’European Society of Hypertension (ESH). Fino a domenica 9 settembre all’Hotel Acquaviva di Sirmione…
29/07/16

PSORIASI: ALMIRALL E SUN PHARMA SIGLANO UN ACCORDO DI LICENZA PER TILDRAKIZUMAB IN EUROPA

L’accordo si basa sui risultati clinici di tildrakizumab e sulle potenzialità di Almirall in Europa. È il primo anticorpo anti IL-23p19 a raggiungere gli endpoint primari in studi clinici di Fase-3 in pazienti con psoriasi a placche moderata o grave.

Milano, 29 luglio 2016 – Sun Pharma con le società interamente partecipate e Almirall hanno siglato un accordo di licenza per lo sviluppo e la commercializzazione di tildrakizumab per il trattamento…
27/07/16

ALMIRALL: + 5% DI ENTRATE TOTALI NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2016

La dermatologia copre il 43% delle vendite che ammontano a 388,3 milioni di euro. Eduardo Sanchiz, Chief Executive Officer: “Continuiamo a posizionarci fra i leader in questo settore”. +36,9% il reddito netto

Migliorano i risultati dell’azienda rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Milano, 27 luglio 2016 - Forte performance di Almirall nella prima metà del 2016. Le entrate totali e le vendite nette sono in accelerazione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le entrate…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it