Siete qui:

Contenuto

63° Congresso SIC
Roma 14 - 18 Dicembre 2002

GLOSSARIO

Le malattie cardiache –  Sindrome coronarica acuta: il termine si riferisce alla costellazione di…

63° CONGRESSO DELLA SOCIETA’ ITALIANA DI CARDIOLOGIA (SIC)

4300 delegati, 49 simposi, 8 corsi monotematici, 18 letture, 578 comunicazioni orali, 390 poster,…

CLOPIDOGREL – TUTTI I TRIAL

Clopidogrel ha ottenuto la sua prima autorizzazione di immissione in commercio nel novembre 1997…

CLOPIDOGREL E ANGIOPLASTICA – LO STUDIO CREDO

Nuovi dati a favore dei benefici dell’antiaggregante piastrinico clopidogrel in chi si sottopone a…

I RISULTATI DELLO STUDIO C.U.R.E.

Al congresso di marzo 2002 l’American Heart Association e l’American College of Cardiology, le due…

LE NUOVE LINEE GUIDA EUROPEE PER LE SINDROMI CORONARICHE ACUTE

La European Society of Cardiology, l’associazione che riunisce i più autorevoli cardiologi d’Europa,…

SINDROME CORONARICA ACUTA – I NUMERI

Uno studio condotto in 29 Paesi europei (ENACT - European Network For Acute Coronary Treatment) ha…

SINDROMI CORONARICHE ACUTE: COME RICONOSCERLE

Per 'sindrome coronarica acuta' si intende il complesso di manifestazioni imputabili generalmente…

LE PIU’ COMUNI MALATTIE DEL CUORE

Sono l’angina e l’infarto le patologie più frequenti a carico del cuore. Sono un milione e mezzo gli…

CAMICI BIANCHI E IMPRONTE DIGITALI: ANALOGIE FRA RAGIONAMENTO DIAGNOSTICO IN MEDICINA E METODO INVESTIGATIVO NEL ROMANZO POLIZIESCO

In un’epoca della medicina caratterizzata dal ricorso sempre più sistematico alle tecniche…

Anteprima News

22/06/15

MELANOMA: LA COMMISSIONE EUROPEA APPROVA NIVOLUMAB, UN IMPORTANTE PASSO IN AVANTI PER I PAZIENTI CON MALATTIA IN FASE AVANZATA

Roma, 22 giugno 2015 -Nivolumab ha dimostrato un beneficio di sopravvivenza globale con una riduzione del rischio di morte del 58% ed un tasso di sopravvivenza ad un anno del 73% nel primo studio di fase 3 CheckMate -066 per il trattamento dei pazienti con melanoma avanzato

La Commissione Europea ha approvato nivolumab, inibitore del checkpoint immunitario PD-1, per il trattamento dei pazienti con melanoma avanzato (non operabile o metastatico) sia in prima linea che…
02/06/15

TUMORE DEL POLMONE: I NANOFARMACI SONO LA NUOVA ARMA. IL PROF. GRIDELLI: “EFFICACE L’ASSOCIAZIONE CON LA CHEMIOTERAPIA”

Chicago, 2 giugno 2015 – Il Direttore dell’Onco-ematologia dell’Ospedale Moscati di Avellino: “Nab-paclitaxel in combinazione con carboplatino ha evidenziato ottimi risultati anche nei pazienti anziani. È più tollerabile e meno tossico rispetto alle terapie tradizionali”. Nel 2014 in Italia 40mila nuovi casi

Una nuova arma contro il tumore del polmone in fase avanzata. È costituita da un nanofarmaco, nab-paclitaxel, che associato a carboplatino (un farmaco chemioterapico) ha dimostrato maggiore efficacia…
01/06/15

TUMORE DEL PANCREAS, OGNI ANNO IN ITALIA OLTRE 12.000 NUOVI CASI. IL PROF. RENI: “LA RICERCA APRE UNA NUOVA ERA DEL TRATTAMENTO”

Chicago, 1 giugno 2015 – L’esperto dell’Ospedale San Raffaele di Milano: “Fino a poco tempo fa era una patologia orfana. La combinazione nab-paclitaxel e gemcitabina ha dimostrato di migliorare il tasso di risposta e la sopravvivenza. Il nostro Paese capofila per numero di pazienti arruolati nello studio APACT

Si apre una nuova era per i pazienti colpiti da tumore del pancreas, una delle neoplasie a prognosi più sfavorevole. La combinazione nab-paclitaxel e gemcitabina, alla base dello studio MPACT, sta…
01/06/15

Melanoma: la combinazione nivolumab + ipilimumab e la monoterapia con nivolumab aumentano la sopravvivenza libera da progressione

1 giugno - Significativi dati di fase III presentati nel primo abstract della Plenaria al Congresso mondiale di Oncologia a Chicago e pubblicati sul New England Journal of Medicine. Una pietra miliare nel trattamento del melanoma in fase avanzata

Importanti risultati nel trattamento del melanoma in fase avanzata presentati al 51° Congresso dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO) in corso a Chicago fino a domani. La combinazione…
31/05/15

TUMORE DEL SENO, ITALIA AL VERTICE DELLA RICERCA. IL PROF. CONTE: “COSÌ POSSIAMO MIGLIORARE LA SOPRAVVIVENZA”

Il nostro è il secondo Paese al mondo per pazienti reclutate. Il Direttore dell’Oncologia dello IOV di Padova: “Dimostrata l’efficacia di nab-paclitaxel nelle forme più difficili da trattare. Il nanofarmaco funziona anche nelle pazienti anziane e quando viene somministrato prima della chirurgia

Chicago, 31 maggio 2015 – Oggi è possibile aumentare la concentrazione del farmaco antitumorale per colpire selettivamente le cellule malate. Grazie alla nanotecnologia particelle di dimensioni…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it